Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cervo uniti per Amatrice: un gesto di solidarietà per aiutare i terremotati del Centro Italia foto

Un'iniziativa promossa dal comune di Cervo in collaborazione con il pittore Osvaldo Faraldi e l'associazione ProArte

Cervo. Il comune in collaborazione con il pittore impressionista Osvaldo Faraldi partecipano al progetto “ Raccolta fondi per Amatrice” promosso dall’Associazione “ I borghi più belli d’Italia”.

I quadri, donati dal pittore al comune nel 2012, diventano un modo per effettuare un gesto di solidarietà. Il pittore imperiese Osvaldo Faraldi aveva infatti donato all’Amministrazione Comunale di Cervo una ventina di opere.

Una, raffigurante una pineta, è stata affissa nella sala polivalente sita sotto il Palazzo Morchio, sede del Comune. L’artista, che ha sempre ritratto con amorevole attenzione scorci della nostra Riviera, vanta una straordinaria produzione di opere esposte, fra l’altro, in numerosissime mostre personali e collettive allestite, nel corso degli oltre 50 anni di attività, in Italia e all’estero.

L’artista è sempre stato molto sensibile al fascino delle meraviglie della natura, di quel mare, di quel cielo, di quelle piante tanto care alla gente ligure e oggi ha accolto con piacere di poter contribuire al sostegno per la rinascita di Amatrice, un dei borghi più belli d’Italia, colpita dal tremendo terremoto.

Le opere sono esposte presso l’atelier dell’associazione “ProArte” sita in Salita al Castello vicino a Palazzo Morchio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.