Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

E’ morto Marco Frilli, il “re” del noir della Liguria

Conosciuto anche nell'Imperiese dove seguiva con passione l'attività dei figli

Nel giorno del suo 68esimo compleanno, è mancato Marco Frilli. Malato dall’inizio dell’anno ha combattuto come un leone sino alla fine, come spesso aveva dovuto fare nella vita. Così lo ricorda il figlio Carlo: “Dopo averci regalato un ultimo dei suoi sorrisi si è addormentato e senza sofferenza è andato via. Siete in tantissimi a scrivermi, molti di voi non hanno avuto mai occasione di conoscerlo di persona ma a giudicare dai numerosi commenti credo vi sia arrivato molto di quest’uomo e soprattutto dell’amore che ha sempre messo nel lavoro e nella sua famiglia”.

Martedì mattina alle 10 è prevista la funzione alla Chiesa di S. Maria della Castagna a Quarto. “Adorava i girasoli che mettono allegria, non amava i fiori recisi. Se invece dei fiori volete fare una donazione il suo e il nostro consiglio è per l’Associazione Gigi Ghirotti che in questi ultimi due mesi lo ha accolto e ospitato. Sono strutture che svolgono un ruolo importante e vanno aiutate e sostenute continuamente”, conclude Carlo Frilli.

Nel caso la famiglia prega di indicare nell’oggetto che la donazione viene fatta in memoria di Marco Frilli: – Versando sui conti correnti: 

n. 000000500780 presso Carige – agenzia 60 – Genova

IBAN IT 48 N 06175 01448 000000 500780

n. 101063224 presso UNICREDIT: Agenzia Corso Gastaldi – GENOVA
IBAN IT 18 J 02008 01403 000101 063224

n. 112923 presso BANCA PROSSIMA, GENOVA
IBAN IT71 R033 5901 6001 0000 0112 923

n. 16703167 presso Bancoposta SpA – GENOVA
IBAN IT 17 F 07601 01400 000016 703167

CONTO CORRENTE POSTALE n. 16703167

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.