Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Unione Sanremo vs Sestri Levante: un gol di De Biasi al 3′ porta i matuziani ai sedicesimi di Coppa Italia fotogallery

Tanti i rimescolamenti da entrambe le parti, con i rispettivi mister che hanno lasciato spazio a diversi giocatori che, nel corso di questo inizio di stagione, hanno giocato meno

Sanremese-Sestri Levante: 1-0 (1-0)
Marcatori: De Biasi al 3’ pt

Sanremese: Palmieri, Odigwe, De Biasi, Fiuzzi (dal 30’ st Sirigu), Negro, Martelli (dal 44’ st Bianco), Gagliardi, Taddei, Castellani, Scalzi (dal 29’ st Quaggiotto), Vitiello. (a disposizione Massolo, Anzaghi, Palumbo, Gaeta, Cabeccia, Caboni). Allenatore: Giancarlo Riolfo

Sestri Levante: Gioia, Pane (dal 42’ st Rivara), Gallotti, Cella, Dall’Osso, Moresco, Dimarco, Ianniello, Bonsi (dal 12’ st Oneto), Necchi (dal 12’ st Addiego), Campazzo. (a disposizione Dondero, Boisfer, Raso, Lungu, Bonati). Allenatore: Luca Salvalaggio

Arbitro: Alessio D’Amato di Siena (assistenti Marat Fiore di Genova e Daniele Sonetti di Genova).
Note: spettatori circa 150; recuperi pt +1, st + 5; ammoniti Odigwe, Fiuzzi, Negro, Gagliardi e Quaggiotto per la Sanremese, Pane e Ianniello per il Sestri Levante; espulso Cella del Sestri Levante; calci d’angolo 4-3 per il Sestri Levante.

Con una rete di De Biasi dopo tre minuti di gioco la Sanremese supera il Sestri Levante e guadagna l’accesso ai sedicesimi di finale di Coppa Italia che si disputeranno il 26 ottobre. Una vittoria sostanzialmente meritata, anche perché i biancazzurri hanno rischiato pochissimo in tutti i 90 minuti di gioco. Tanti i rimescolamenti da entrambe le parti, con i rispettivi mister che hanno lasciato spazio a diversi giocatori che, nel corso di questo inizio di stagione, hanno giocato meno.

La Sanremese passa subito in vantaggio al terzo con De Biasi, svelto a ribadire in rete un batti e ribatti derivante da un calcio d’angolo battuto da Scalzi. Al 14’ una punizione dello stesso Scalzi andava di poco sopra la traversa. La Sanremese teneva bene il campo e provava in diverse occasioni la conclusioni dalla distanza con il solito Scalzi, senza mai riuscire, però, a trovare lo specchio della porta. Un paio di fiammate arrivavano nel finale di tempo. Al 43’ era Odigwe, con una bella discesa sulla destra a imbeccare Castellani in mezzo all’area. Ma l’attaccante biancazzurro manda alto in mezza rovesciata. Al 46’ Scalzi serve Vitiello che entra in area ma calcia su Gioia in uscita bassa. Sul corner successivo è ancora bravo il portiere del Sestri Levante a rispondere a un’incornata di Fiuzzi.

La ripresa scorre via senza particolari emozioni. Il Sestri Levante mette la testa fuori dall’area e prova a cercare il gol del pareggio con il neo-entrato Oneto, al 15’ (colpo di testa di poco fuori su calcio d’angolo) e al 17’ con una conclusione che termina a lato. Poi più nulla di rilevante fino al 46’ con Gagliardi che arriva alla conclusione in seguito a uno schema su calcio d’angolo, ma la palla termina a lato. La partita termina dopo cinque minuti di recupero con la Sanremese che guadagna il passaggio del turno e attende nome del suo avversario per i sedicesimi di finale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.