Quantcast

Spettacolo e divertimento con il Beachandball a Ventimiglia

Conclusa la stagione sulla sabbia dei frontalieri della Pallamano Ventimiglia, che lanciano un nuovo ed ambizioso progetto

Ventimiglia. Bellissima riuscita, domenica 25 settembre, del Torneo di Beachandball di Ventimiglia. Quattro squadre si sono presentate all’appello e lo spettacolo offerto, è stato piacevole ed entusiasmante.

Ad aggiudicarsi il Torneo è stata la squadra dei “Wariors” di Ivan Lanzillotta, che è sembrata veramente una compagine già esperta, con l’innesto di Alessandro Benini, Medhi Bennari e con il supporto determinante della giovane promessa Gregory Coccoluto, portiere di grande futuro e di Stanislav Botnaru.

In finale i guerrieri ventimigliesi, hanno battuto i “Purple” dei fratelli Alessio e Daniel Vitello, quest’ultimo premiato anche come miglior portiere e rivelazione del Torneo.

Al Terzo posto la squadra dello “Style sport” di Mirco Cellai, Gaetano Hali, Francesco Laconi e del bravissimo Enrico Giordanella.

Quarta classificata la squadra delle “Old Star” di Ivano Perilli e di diversi genitori, aiutati da Krysti Bollo e dal rientrante Alessio Malko.

Particolarmente apprezzata, alla fine del torneo, la partita finale definita “All Star Games”, dove tutti i migliori giocatori, si sono affrontati ed hanno dato veramente dimostrazione di grande abilità tecniche, facendo capire a tutti i presenti come questa disciplina sia spettacolare e divertente.

A fine torneo, queste le dichiarazioni di Pippo Malatino, direttore tecnico ventimigliese e responsabile anche del settore Beachandball:

“La giornata è stata veramente piacevole e tutti i partecipanti hanno dimostrato grande entusiasmo e interessanti doti atletiche, necessarie per interpretare questa disciplina.

Certo che l’esperienza di Paolo Rossi, Ivan Lanzillotta e Alessandro Benini, che hanno indossato la maglia delle Nazionali, è stata determinante, per dare inspirazione agli altri partecipanti.

Noi da qualche stagione ci siamo avvicinati alla disciplina, ma adesso il nostro progetto Beachandball è veramente in rampa di lancio ed abbiamo contatti anche con la Federazione Francese, per delle azioni comuni.

Questa disciplina, presto sarà Olimpica e la federazione internazionale incoraggia le società ad investirsi in questo settore. Nella prossima primavera, continueremo nelle nostre iniziative in questo settore. Un grossissimo complimento a tutti i partecipanti ed un sentito ringraziamento ai nostri partner Voglia di gelato e Pasticceria Cora che hanno offerto tutte le coppe.