Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per festeggiare due anni dell’associazione, Afiim si rifà il Look

Raggiunti 100 associati e gli incontri/seminari di formazione son stati oltre 23 con la media importante di quasi 1 al mese

Più informazioni su

Imperia. Era l’ottobre del 2014 quando un gruppo di idraulici installatori decise di far nascere l’associazione no profit Afi.im (associazione formazione idraulici Imperia) nella convinzione che il futuro della professione passasse dal continuo aggiornamento professionale di tutti i protagonisti del settore. A due anni si son raggiunti i 100 associati e gli incontri/seminari di formazione son stati oltre 23 con la media importante di quasi 1 al mese.

Si son trattati diversi temi da quelli più tecnici su refrigerazione e pompe di calore, a quelli più innovativi come l’incontro con la Flir sulla termografia, a quelli di marketing e comunicazione che dimostrano l’impegno e lo sguardo dell’associazione verso il futuro della professione che passa anche per la promozione e le nuove tecnologie.

In quest’ottica l’associazione presenta oggi il nuovo sito www.afiim.it , un piccolo spot https://www.youtube.com/watch?v=7GhfrKSgy2M a cura della Skull Joke Production del regista sanremese Simone Caridi e i canali social twitter e facebook con curiosità e notizie. E non finisce qui, questa sera vi sarà un’incontro importante, aperto anche ai non iscritti, dal titolo L’installatore 2.0 che vuole promuovere le nuove opportunità lavorative e le strade che si stanno intraprendendo nel settore ed in cui verranno presentati corsi F.E.R. presto obbligatori. Insomma numeri importanti per una realtà associazionistica, nata a Sanremo,  in continua crescita che guarda in avanti col motto “il futuro passa dalla formazione”.

L’Afiim è a disposizione, tramite il sito, i canali social, non solo agli addetti del settore, ma anche a privati che vogliano chiarirsi dubbi o curiosità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.