Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti Calcio, riparte la stagione con tante novità

A salutare la nuova avventura 2016-17 è stato il Presidente Roberto Rodo apparso molto soddisfatto per l'inizio della nuova stagione

Ospedaletti. Con la ripresa della stagione agonistica si rinnova il tradizionale appuntamento informativo del lunedì con l’Ospedaletti Calcio, uno spazio in cui la società, facendo il punto sul weekend appena trascorso, aggiorna altresì gli sportivi riguardo a progetti e novità del mondo orange.

A salutare la nuova avventura 2016-17 è stato quindi il Presidente Roberto Rodo apparso molto soddisfatto per l’inizio della nuova stagione: “Siamo davvero felici per come si stanno assemblando tutte le nostre rappresentative, alcune delle quali già scese in campo. L’approccio di tutti i ragazzi alla nuova stagione si sta dimostrando pieno di entusiasmo e di grande voglia di tornare a giocare.

Siamo particolarmente orgogliosi e grati con tutte le famiglie, gli amici e gli sponsor che ancora una volta hanno riposto grande fiducia in noi, una fiducia che cercheremo di ripagare sempre meglio col nostro rinnovato progetto di calcio giovanile che quest’anno ci vede ripartire con la straordinaria presenza di Stefano Sturaro.”

Un’attenzione verso i giovani calciatori, quella dell’Ospedaletti Calcio, che è da sempre il fiore all’occhiello della società orange e che quest’anno si concretizzerà anche attraverso vecchie e nuove proposte: “I nostri ragazzi – sottolinea Rodo – potranno infatti avvalersi di tecnici di assoluto livello i quali saranno coadiuvati da un medico e sostenuti dalla collaborazione di esperti diplomati dell’ISEF. I nostri tesserati potranno inoltre avvalersi di importanti agevolazioni presso strutture cliniche convenzionate ed usufruire del servizio bus che, con la ripresa delle scuole, ha visto nuovamente entrare in azione il nostro pulmino societario.”

E proprio dal calcio giovanile sono arrivati i primi risultati stagionali. Gli allievi guidati da Paolo Balbo hanno infatti superato con largo scarto la Virtus Sanremo mentre la juniores ha raccolto un buon pareggio esterno a Genova contro la Praese. Secondo impegno stagionale in campionato infine per la prima squadra che ha centrato il primo successo stagionale all’esordio fra le mura amiche superando il Letimbro per 3-0 grazie alle reti di Lanteri, Serva e Siberie.

Ma ancor più dei risultati la società orange punta da sempre alla crescita sportiva e soprattutto umana dei propri calciatori: “Ed è per questo motivo – conclude il Presidente Rodo – che quest’anno abbiamo deciso di far firmare a tutti i nostri giocatori, ma anche a tecnici e dirigenti, un codice etico improntato sui più alti e nobili valori dello sport.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.