Operato alla carotide muore all’ospedale Giovanni Mormile, pilastro del tribunale di Imperia

Era diventato un'istituzione per il palazzo di giustizia del capoluogo provinciale

Imperia. All’età di 73 anni è morto Giovanni Mormile, originario di Acerra. Era stato impiegato presso la cancelleria commerciale del tribunale di Imperia fino a diventare una vera e propria colonna tanto che nonostante fosse in pensione da 10 anni ancora oggi molti colleghi si rivolgevano a lui per consigli sulle modalità di lavoro.

Addirittura era tornato negli uffici del palazzo di giustizia dopo l’accorpamento con il tribunale di Sanremo per collaborare all’espletamento delle pratiche.

Il pensionato é morto all’ospedale di Imperia dopo essere stato operato alla carotide. Disposta l’autopsia per chiarire ogni circostanza del decesso avvenuto dopo l’intervento chirurgico.

La notizia della scomparsa di Giovanni Mormile è circolata in città rapidamente ed ha lasciato attoniti soprattutto i colleghi più vecchi che hanno lavorato con l’ex impiegato del palazzo di giustizia del capoluogo provinciale.