Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’ABC della differenziata, il kit in dotazione: da cosa è composto, a cosa serve e altre domande

Con l’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta ti è stato chiesto di ritirare un kit in cui conferire i rifiuti

Sanremo. Con l’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta ti è stato chiesto di ritirare un kit in cui conferire i rifiuti. Una dotazione annuale composta da diversi elementi: 1 cestello sotto-lavello areato per organico; sacchetti in mater-bi biodegradabili e compostabili per organico; 1 mastello marrone (23lt) per organico – se non condominiale; sacchi semitrasparenti gialli per la raccolta degli imballaggi in plastica e metalli; sacchi semitrasparenti grigi per la raccolta del secco indifferenziato; 1 mastello blu (40lt) per la raccolta di carta e cartone – se non condominiale.

A cosa servono tutti questi sacchi e tutti questi contenitori? Semplice, a suddividere i tuoi rifiuti in maniera corretta, dando un supporto virtuoso alla gestione del metodo di raccolta differenziata e alle operazioni di riciclo. Forse non sai infatti, che una buona raccolta e un buon riciclo partono sempre dalla mano di un buon cittadino, e tutti insieme contribuiscono a creare quell’importante “triangolo della sostenibilità” così necessario ai sanremesi di oggi e soprattutto ai sanremesi di domani. Perché differenziare vuol dire salvaguardare l’ambiente, ridurre gli sprechi, conquistare obiettivi naturalistici, economici e solidali. Differenziare significa trasformare i rifiuti in risorse ed energie. E ciò può avvenire soltanto utilizzando i diversi componenti del kit consegnato.

Il kit può essere ritirato nei punti distributivi assegnati a ogni zona e consultabili su http://www.amaie-energia.it/igieneurbana/

Per il ritiro è necessario presentarsi muniti di codice fiscale e copia dell’ultima bolletta della Tassa Comunale dei Rifiuti o dichiarazione di avvenuta iscrizione presso l’Ufficio Tributi del Comune. Se non trovi la ricevuta di avvenuto pagamento non preoccuparti! Sarai inserito ugualmente nelle liste di consegna.

Non puoi recarti direttamente a prendere il kit? Compila e stampa la delega che trovi cliccando qui http://www.amaie-energia.it/igieneurbana/pdf/zona2-lettera-UD.pdf Un parente o un amico potranno farlo al posto tuo.

Hai già ritirato il kit ma hai smarrito un contenitore o ti è stato sottratto o ancora si è rotto? Niente paura, recati presso il punto distribuzione in cui lo hai ritirato o chiama il numero verde indicato in calce: il personale incaricato provvederà prontamente e gratuitamente alla sostituzione.

Ti stai domandando, cosa faccio quando finisco i sacchi? Al momento non pensarci! La dotazione che ti è stata consegnata è necessaria a ricoprire un arco temporale della durata di 12 mesi.

 

Per maggiori informazioni

numero verde: 800 310 042

email: portaaporta@amaie-energia.it

sito: www.amaie-energia.it/igieneurbana

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.