Quantcast

La “Sinfonica” sanremese in trasferta al Teatro Sociale Villani di Biella

L'appuntamento è per venerdì 30, al Teatro Sociale Villani di Biella, alle ore 21, con "Nair canta il Musical"

Sanremo. Ancora una settimana di trasferta per la “Sinfonica” sanremese. L’appuntamento è per venerdì 30, al Teatro Sociale Villani di Biella alle ore 21, con “Nair canta il Musical”.

I Professori della sinfonica e la cantante saranno condotti dalla bacchetta del Direttore Artistico e Stabile, Gian Carlo De Lorenzo.

Nair – all’anagrafe Silvia Viscardini – è una cantante, musicista, compositrice ed autrice originaria di Rovigo. Inizialmente ha seguito la tradizione di famiglia e, dopo la laurea in giurisprudenza, ha svolto la professione di notaio. In seguito però ha abbandonato la carriera per dedicarsi interamente alla musica, assumendo come pseudonimo il nome di battesimo della madre, egiziana, che significa “luminosa”.

Nel decennio della sua attività artistica live, Nair si è esibita da sola voce-piano, con trio acustico, con quartetto d’archi e pianoforte e con orchestre sinfoniche dirette da importanti maestri italiani e stranieri, effettuando tour con numerose orchestre in tutta Europa.

Il programma del concerto di venerdì prevede:

– di George Gershwin – da LADY BE GOD, The man I love; da PORGY AND BESS, Summertime;

– di Andrew Lloyd Webber – da EVITA, Don’t cry for me Argentina; da JESUS CHRIST SUPERSTAR, I don’t know how to love him; da CATS, Memory; da THE PHANTOM OF THE OPERA, Tema;

– di Leonard Bernstein – da WEST SIDE STORY, I feel pretty e Somewhere;

– di Jerome Kern – da ROBERTA, Smoke gets in your eyes;

– di Ritz Ortolani – da MONDO CANE, Tema;

– di Jule Styne – da FUNNY GIRL, People;

– di John Kander – da NEW YORK, NEW YORK, Tema;

– di Astor Piazzolla – OBLIVION, Tema.

L’ingresso è ad invito.