Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crisi politica a Imperia, il consigliere Giuseppe Fossati: “Il tempo delle furbate e dei tatticismi è finito”

Il consigliere di minoranza: "Chi si è dimostrato palesemente inadeguato al ruolo è bene si occupi di altro"

Imperia. “Il tempo delle furbate e dei tatticismi è finito”. Giuseppe Fossati, consigliere di minoranza a Imperia sostiene e difende la mozione di sfiducia sull’operato del sindaco Carlo Capacci.

Secondo Fossati “Imperia si salva con una politica seria, fatta da persone serie, preparate, competenti e capaci. Chi si è dimostrato palesemente inadeguato al ruolo è bene si occupi di altro. In ogni caso, la mozione ha anche la funzione di chiarire, anche in ottica futura, chi ancora appoggia questa amministrazione disastrosa e chi no. I cittadini chiedono chiarezza, il tempo delle furbate e dei tatticismi è finito – sostiene il consigliere di opposizione. Poi, ciascuno è libero di fare quello che crede giusto. Se si pensa che Capacci stia amministrando bene Imperia, si voti contro la mozione. Se si pensa che la stia amministrando male e serve cambiare, voti a favore. Tutto qui, non è difficile”.

E a distanza gli risponde anche Angelo Dulbecco, appena nominato coordinatore dei giovani di Forza Italia: “Credo che questa amministrazione abbia finito e che debba andare a casa. Sono sicuro che almeno il 90% degli imperiesi la pensi così”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.