Quantcast
L'Arma dei Carabinieri cambia "pelle", nuovi arrivi in Riviera - Riviera24
Nuovi ingressi

L’Arma dei Carabinieri cambia “pelle”, nuovi arrivi in Riviera

Tante novità alla caserma Somaschini e negli altri comandi della provincia

carabinieri gnoni zarbano quatrale

Imperia. Il colonnello Luciano Zarbano ha già preso servizio a Roma come Capo di Stato Maggiore della Legione Allievi Carabinieri. Ma non è l’unica novità per l’Arma dei Carabinieri.

In riviera è arrivato il colonnello Rinaldo Ventriglia  che lo ha sostituito ed ha lasciato la caserma Somaschini il comandante del Reparto Operativo, il maggiore Emanuele Gnoni. Al suo posto c’è il tenente colonnello Burri. Novità anche nella città di confine: il maggiore Giorgio Sanna si è trasferito al Noe di Sassari ed è subentrato alla compagnia di Ventimiglia il capitano Francesco Giangreco.

Ma le novità riguarderanno presto anche la caserma di Bordighera. Il cairese e capitano Lorenzo Toscano si avvicina alla provincia di Savona trasferendosi ad Arenzano.

Da pochi giorni poi si è congedato, per sopraggiunti limiti di età, il luogotenente Carlo Rivetti, che era al vertice del Norm di Bordighera.

leggi anche
zarbano addio
L'addio
Il colonnello dei carabinieri Zarbano lascia Imperia, il saluto a Villa Grock
Maggiore Giorgio Sanna, capitano Francesco Giangreco
La partenza
Ventimiglia, Giorgio Sanna lascia il comando al capitano Francesco Giangreco
sandro pinna
Borgomaro
In pensione il luogotenente dell’Arma Pinna, il saluto dei sindaci della Valle Impero
commenta