Quantcast

Buio Pesto, Amedeo Grisi, Massimo Ranieri e diversi spettacoli in autunno all’Ariston fotogallery

Non mancheranno eventi di beneficienza, prima con i Buio Pesto e poi con Amedeo Grisi

Sanremo. Questa mattina nella Sala Incontri del Teatro Ariston di Sanremo si è svolta la presentazione della stagione teatrale ottobre-dicembre 2016. 

“Spero che sia un momento nazional popolare nel senso migliore della parola perché il nostro è un teatro nazional popolare e quindi il programma che noi vogliamo presentare è un programma che tocca tante corde e credo che riesca a  portare in teatro le persone dai 2 anni fino a oltre i 90” – così Walter Vacchino esordisce alla presentazione – “Il filo che conduce questo calendario, che inizia adesso e finisce al 31 dicembre, è la solidarietà che unisce il teatro con i suoi spettatori e i suoi artisti”.

“Un calendario ricco di eventi che si rivolge a un pubblico variegato e con sensibilità diverse – ha commentato l’Assessore a Turismo e Manifestazioni del Comune di Sanremo Daniela Cassini – Un grande sforzo che ha centrato l’obiettivo. Ci sono artisti di grande livello ed è un calendario che si colloca su scala nazionale. L’Ariston è per Sanremo una punta di diamante ed esprimo la soddisfazione da parte di tutta l’Amministrazione per il lavoro svolto”.

Tanti quindi gli appuntamenti in programma, dalla musica al cabaret passando per il musical, gli spettacoli per i più piccoli e la beneficenza.

Ecco il calendario:

Venerdì 30 settembre, alle ore 21, si inizia con il concerto benefico dei Buio Pesto che, insieme a Simone Cristicchi, Antonio Maggio, Ermal Meta e Chiara Dello Iacovo, porteranno all’Ariston il gran finale della tournée estiva del ‘Liguri Tour 2016’. I presentatori della serata saranno Gianni Rossi e Roberta Capelli. L’evento è organizzato dal Teatro Ariston con il patrocinio della SIAE. Il ricavato del concerto andrà a favore delle pubbliche assistenze liguri per sostenere il progetto “Ambulanza Verde”.

“Il ricavato perciò sarà devoluto alla Croce Verde Intemelia di Ventimiglia” – afferma Massimo Morini – “Inoltre alle ore 19.30 fino alle ore 20, verrà presentata prima dello spettacolo anche l’automedica donata alla Croce Verde Intemelia proprio davanti all’Ariston“.

Il 7 ottobre, alle ore 21.30, altro grande appuntamento nel nome della solidarietà con il concerto “Fino alla fine” di Amedeo Grisi, cantautore sanremese che, insieme a Massimo Di Cataldo e altri grandi interpreti della canzone italiana (Luca Colombo, Sergio “Moses” Moschetto e Alessio Caraturo), si esibirà donando parte del ricavato all’ospedale ‘San Raffaele’ di Milano per la ricerca sulle malattie del motoneurone.

Lunedì 10 ottobre, alle ore 21.15, grande ritorno di Massimo Ranieri con ‘Sogno e son desto…in viaggio’.

Il 12 ottobre vi sarà la commedia in tre atti di Gin De Stefani “Daighe au luvu!”. Scritta negli anni ’50 verrà inscenata nel 1959.

Dal 20 al 22 ottobre ci sarà spazio per la 40° edizione del Tenco. La serata del 22 ottobre sarà dedicata interamente a Luigi Tenco, con 10 artisti nati dopo il 27 gennaio 1967, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Sabato 29 ottobre, alle ore 16.30, vi sarà il primo appuntamento con il musical. Verrà portato in scena ‘Il libro della giungla’.

Giovedì 3 e venerdì 4 novembre, alle ore 20.30, vi saranno due serate dedicate alle più importanti orchestre da ballo.

Venerdì 11 novembre, alle ore 10.30, si terrà lo spettacolo per le scuole “L’Inferno”, dove attori reciteranno brani tratti dalla Divina Commedia mentre saranno accompagnati dalle coreografie della Compagnia Ariston Proballet. L’opera balletto sarà dedicata all’infanzia e in particolar modo alle problematiche e alle violenze sui minori.

Sabato 19 novembre, alle ore 16.30, vi sarà il musical di Masha e Orso, un pomeriggio tutto per i più piccoli. Per l’occasione il biglietto degli adulti sarà ridotto affinché possano accompagnare i più piccoli.

Venerdì 25 novembre, alle ore 21, altro grande ritorno con il ‘Figliol prodigo’ messo in scena per il Giubileo dai detenuti del carcere di Opera a Milano.

Venerdì 2 dicembre, alle ore 21.15, spazio alla comicità con ‘I pirati dei caruggi’, spettacolo ‘made in Liguria’ con Enrique Balbontin, Andrea Ceccon, Alessandro Bianchi e Fabrizio Casalino.

Venerdì 9 dicembre, alle ore 21.15, altro appuntamento con la grande musica italiana con il concerto di Raphael Gualazzi che porterà a Sanremo il suo ‘Love life peace tour’.

Sabato 17 dicembre, alle ore 21.15, ancora spazio alla musica con Fiorella Mannoia e il nuovo tour dedicato agli inediti.

Lunedì 19 dicembre, alle ore 21.15, verrà portato in scena dal Balletto di Roma ‘Lo Schiaccianoci’ con la partecipazione straordinaria di Andrè De La Roche.

Mercoledì 21 dicembre, alle ore 21.15, il grande gospel sarà il protagonista all’Ariston con ‘Dexter Walker & Zion Movement’.

Infine un’anticipazione della programmazione del 2017, lunedì 24 aprile, alle ore 21.15, ritornerà Angelo Pintus con il suo ‘Ormai sono una milf’.

La presentazione si è conclusa con un piccolo buffet.

Tutti i biglietti sono acquistabili online direttamente dal sito www.aristonsanremo.com

La diretta in streaming si può vedere su http://www.aristonsanremo.com/streaming/