Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arma di Taggia celebra la narrativa e i suoi valori con Aut-Aut

Per tutto ottobre, Aut-Aut darà vita a una serie di incontri con dei giovani scrittori già affermati a livello nazionale, ospitando storie, visioni e racconti in grado di tracciare, nell'insieme, uno dei disegni possibili del nostro presente

Arma di Taggia. Con Aut-Aut, Arma di Taggia celebra la narrativa e i suoi valori ponendo la parola al centro di quattro pomeriggi in cui saranno protagonisti alcuni tra i più interessanti autori della scena letteraria italiana. Per tutto ottobre, Aut-Aut darà vita a una serie di incontri con dei giovani scrittori già affermati a livello nazionale, ospitando storie, visioni e racconti in grado di tracciare, nell’insieme, uno dei disegni possibili del nostro presente.

“Sono molto soddisfatto – afferma l’assessore alla Cultura del comune di Taggia Roberto Orengo - per questa nuova iniziativa dedicata alla letteratura italiana. Saranno quattro momenti di grande intensità culturale dove gli autori si troveranno a dialogare con altrettanti autori importanti nel segno del confronto e della scoperta di ciò che oggi muove la cultura letteraria italiana. Sono inoltre convinto che avere scrittori di tale portata potrà dare lustro a tutta la città e portare le persone che vorranno essere presenti alla scoperta di nuovi “aut-aut” culturali.”

L’iniziativa, ideata e organizzata da Massimo Morasso per la sua neonata associazione “per la Terra e per l’Uomo”, avrà luogo a Villa Boselli nei tre primi sabati di ottobre (1, 8 e 15), per concludersi venerdì 21 ottobre, sempre a partire dalle 18:00.

Ad animare ciascun appuntamento saranno tanto i quattro autori ospitati e i loro ultimi libri, quanto i quattro lettori d.o.c., a loro volta scrittori di qualità, che verranno chiamati a discutere e interagire con loro. Grazie a questa formula, Aut-Aut non intende dar vita, semplicemente, a una serie di presentazioni “vecchio stampo”, ma punta a realizzare un vero e proprio dialogo pubblico nel corso del quale i libri fungano da pre-testi di un discorso che non si limiti alla mera promozione editoriale.

tarabbia2

A inaugurare i pomeriggi di Aut-Aut, sabato 1 ottobre sarà l’incontro con Marco Balzano, il vincitore del Premio Campiello 2015, in dialogo con la critica letteraria Elisabetta Motta. Sabato 8 ottobre sarà la volta di Andrea Tarabbia, fresco finalista dell’edizione 2016 del Campiello, intervistato da Andrea Ferro, giornalista di nera che collabora con il Radio 24-Il Sole 24Ore.

Nel terzo degli appuntamenti in programma, sabato 15 ottobre Tiziano “homo radix” Fratus e Natalia Ceravolo discuteranno di alberi giardini e letteratura. La prima edizione di Aut-Aut si chiuderà, infine, venerdì 21 ottobre, con l’incontro fra Laura Liberale e Monica Pareschi, scrittrice e apprezzata poetessa la prima, traduttrice e narratrice la seconda.

fratus2

«Aut-Aut è un progetto di promozione della nuova narrativa italiana, intesa come un veicolo di crescita civile e culturale – afferma Massimo Morasso, ideatore e curatore dell’iniziativa – ma non è soltanto questo. Io lo penso, soprattutto, come un’agorà, un luogo di scambio dove conoscere giovani autori già affermati e pubblicati dalla grande o media editoria, possa aiutarci a capire come niente meglio della letteratura, in fondo, sappia raccontare la nostra anima, e, per suo tramite, le nostre attese e speranze più profonde».

Aut-Aut è sostenuto e si giova della collaborazione di Atene Edizioni.

balzano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.