Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cervo l’organo di San Giovanni suonerà per i bambini terremotati

L’incasso del concerto sarà devoluto all'organizzazione nazionale Telefono azzurro che gestisce progetti di prevenzione di traumi psicologici dei bambini che hanno vissuto il sisma.

Più informazioni su

Cervo. Bach, Händel, il barocco strumentale, ma anche l’Ottocento e le emozioni intense del nostro teatro d’opera: l’organo di San Giovanni dedica le più belle pagine sacre del repertorio musicale ai bambini colpiti dal terremoto lo scorso 24 agosto. Venerdì 30 Settembre – alle ore 21.00 – si terrà un concerto d’organo nella Chiesa San Giovanni Battista di Cervo:  alla tastiera Nicholas Tagliatini  e  Paolo Bertolotto. Serata a cura delle Confraternite del Golfo Dianese: Santa Caterina d’Alessandria di Cervo, San Bernardino e Santa Croce di Diano Castello, Santa Croce di Diano Borello, Santa Brigida di Cervo, SS. Annunziata di Diano Marina.

L’incasso  del concerto sarà devoluto all’organizzazione nazionale “Telefono azzurro” , che gestisce un progetto di prevenzione per i traumi psicologici dei bambini che hanno vissuto il sisma.

In questi casi si pensa sempre – giustamente – alla ricostruzione dei paesi, alle case, ai servizi – afferma Lino Macrì, Assessore all’Ambiente e ai Servizi Sociali del Comune di Cervo. – Noi riteniamo importante, anzi indispensabile, curare anche il disagio dei più piccoli, aiutarli a superare il trauma vissuto, prevenire, ove possibile, i danni psicologici che un’esperienza del genere può provocare in loro. L’equilibrio e la serenità dei bambini sono preziosi, il loro benessere deve essere un nostro comune obiettivo: i piccoli sono il futuro del nostro paese, non possiamo sottovalutare i loro silenzi e le loro paure”.

L’organo della chiesa parrocchiale San Giovanni Battista di Cervo è stato costruito da Carlo Giuliani, Genova 1844 (Cartiglio a penna). La cantoria lignea in cassa è addossata a controfacciata. Prospetto a unica campata di 28 canne con bocche allineate e labbro superiore a mitria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.