Ventimiglia, inciampa in un tombino e si ferisce: Comune citato per danni

A sua volta l’Ente non ritiene di essere responsabile perché il tombino si trova all’altezza di un passo carraio gestito da privati

Più informazioni su

Ventimiglia. Causa risarcitoria in vista per il Comune. A chiedere i danni al comune è una donna che, il 30 maggio del 2014, mentre stava camminando lungo la passeggiata Marconi, in prossimità del Residence Costa Templada, era caduta rovinosamente a terra a causa di un tombino mal posizionato, riportando lesioni personali.

La donna ha così citato in giudizio il Comune per essere rimborsata. A sua volta l’Ente non ritiene di essere responsabile perché il tombino si trova all’altezza di un passo carraio gestito da privati. Sarà il Tribunale di Imperia a stabilire chi ha ragione.

Più informazioni su