Quantcast

Terremoto Centro Italia, la Croce Bianca Imperia avvia una raccolta fondi per le popolazioni colpite dal sisma

Assieme ad Anpas Liguria e Anpas Nazionale, l'associazione sarà presente giovedì 1 settembre e giovedì 8 settembre, in occasione del mercato settimanale di Porto Maurizio, all’incrocio tra via XX Settembre e via Cascione

Imperia. Anche la Croce Bianca Imperia ha avviato una raccolta fondi per le popolazioni colpite dal
sisma in centro Italia.

Assieme ad Anpas Liguria e Anpas Nazionale, l’associazione sarà presente giovedì 1 settembre e giovedì 8 settembre, in occasione del mercato settimanale di Porto Maurizio, all’incrocio tra via XX Settembre e via Cascione.

“Seguendo le indicazioni della Protezione Civile Nazionale, non raccoglieremo generi di prima necessità, ma unicamente offerte che saranno versate sul conto corrente dedicato aperto da Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) per garantire i primi immediati aiuti alle popolazioni colpite dal sisma. Sono certo che gli imperiesi dimostreranno ancora una volta di avere un grande cuore.

Al momento la colonna mobile regionale non ha richiesto l’invio di nostri volontari, ma è possibile che nei prossimi mesi ci sia bisogno del nostro supporto per aiutare i colleghi nel Campo Base Anpas allestito ad Amatrice” – spiega il presidente Roberto Trincheri.

I dettagli sulle iniziative curate da Anpas nelle aree terremotate su http://www.anpas.org/categoria-news-pc/2422-terremoto-2016-raccota-fondi.html.

Presso il banchetto sarà anche possibile avere informazioni sulle attività svolte dalla Croce Bianca di Imperia e sul prossimo corso di primo soccorso che inizierà a fine settembre.