L’Argentina chiude le amichevoli estive con una vittoria sul Ventimiglia fotogallery

“Abbiamo fatto un po’ di fiato in vista della prima partita ufficiale tra due domeniche in Coppa Italia – spiega Nicola Ascoli, allenatore degli armesi

Arma di Taggia. L’Argentina chiude con una vittoria il ciclo delle amichevoli estive e il ritiro. I ragazzi di mister Ascoli superano, allo Sclavi, per due reti a una i granata del Ventimiglia. Le marcature tutte nel secondo tempo: per i rossoneri segna Castaldo al 55’ e lo Bosco al 64’. Accorcia le distanze poi Miceli, con uno piovente da posizione defilata sulla destra che va a finire sotto l’incrocio opposto, senza lasciare scampo ad un incolpevole Manis e deliziando mister Caverzan.

​“Abbiamo fatto un po’ di fiato in vista della prima partita ufficiale tra due domeniche in Coppa Italia – spiega Nicola Ascoli, allenatore degli armesi – per quella data speriamo di recuperare gli infortunati: Bregliano, Colantonio ed El Khayari”.