In frontiera

Ventimiglia, 40 clandestini prelevati dalla polizia

Continuano le operazioni condotte dalla Questura

riammissioni migranti confine

Ventimiglia. Sono circa quaranta, i clandestini trovati questa mattina sul territorio della città di confine senza regolari documenti di identità.
Continuano i quotidiani controlli condotti dalla Questura e dal commissariato di Ventimiglia: il numero di migranti irregolari, prelevati dalla città, si va a sommare a quello dei respingimenti e delle riammissioni dalla Francia.

Dopo essere stati identificati, i clandestini vengono trasferiti a Genova e poi nel sud Italia, per essere rimpatriati.

commenta