Quantcast

Vela, sei imperiesi inseguono il sogno mondiale agli Aregai e sul lago Balaton

Prestazioni di altissimo livello per gli equipaggi dello Yacht Club Imperia, ora si punta al titolo iridato

Imperia. “I campioni non si fanno nelle palestre. I campioni si fanno con qualcosa che hanno nel loro profondo: un desiderio, un sogno, una visione”. La citazione del compianto Muhammad Ali ha ispirato i velisti dello Yacht Club Imperia e ora, dopo 10 anni, di allenamenti e sacrifici, volano ai Mondiali della classe 420. Un bel traguardo per Fabio Pozzoli e Giulio Riano, Elena Oddone e Camilla Fassio, Paolo Bozzano e Francesca Riano.

Durante la stagione i velisti dello YCIM hanno conquistato piazze prestigiose e ora si preparano alla conquista del titolo iridato nelle regate che si terranno a Marina degli Aregai e sul lago Balaton, in Ungheria. Qualificazioni che erano cominciate come un grande sogno e che ora finalmente si avvera.

E così dopo 10 anni di allenamento e fatica i velisti imperiesi sono stati inseriti a tutti e due gli eventi posizionandosi 8º nella ranking italiana. Più che soddisfatti della stagione agonistica da favola dei velisti locali.