Sanremo/polizia

Tre mesi di “Senza fretta, senza tregua”: mai il crimine così basso dal 2006 fotogallery

“Durante Senza Fretta Senza Tregua – spiega il Questore – sono stati perseguiti, con l’arresto o la denuncia dei responsabili e con il sequestro della sostanza, 47 delitti in materia di stupefacenti a fronte dei 14 dell’analogo trimestre 2015"

Sanremo. L’operazione di Polizia “Senza fretta, senza tregua”, testata nel mese di dicembre, ha avuto inizio il 18 marzo di quest’anno.

“Nei giorni scorsi sono stati resi noti dei primi tre mesi, veramente ragguardevoli”: afferma il Questore Leopoldo Laricchia, affiancato dal primo dirigente del locale Commissariato, il vicequestore Lorenzo Manso.

I dati presi in esame oggi sono quelli sull’andamento della criminalità nella Citta dei Fiori nel trimestre compreso tra il primo marzo e il 31 maggio di quest’anno, confrontati con lo stesso periodo dell’anno precedente: “e qui abbiamo una piacevole sorpresa – spiega ancora il Questore Laricchia, che poi snocciola i dati – come si può notare dall’esame della tabella, nel corso del trimestre marzo/maggio 2016 , coincidente con lo svolgimento dell’operazione “Senza fretta, senza tregua”, il totale di tutti i reati commessi nel Comune di Sanremo è diminuito del 21% con punte veramente significative riguardo ai furti in abitazione che calano del 51%”.

Calano anche gli scippi (-40%), i furti con destrezza (-45%), furti di scooter e moto (-54%), le rapine (-60%) e i danneggiamenti (-35%).

Il Questore illustra questi dati: “Si tratta dei così detti reati predatori, che sono parte costitutiva, insieme ai reati di violenza sulle persone o sulle cose, di quella categoria che viene definita ?criminalità diffusa”. A questa categoria afferiscono anche lo spaccio minuto di stupefacenti e la commercializzazione di prodotti contraffatti. Per questi due fenomeni i dati utili a delineare l’andamento della delittuosità possono essere riferiti unicamente al contrasto, non essendoci, per la natura di questi reati, specifiche denunce”.

“Durante Senza Fretta Senza Tregua – spiega ancora il Questore – sono stati perseguiti, con l’arresto o la denuncia dei responsabili e con il sequestro della sostanza, 47 delitti in materia di stupefacenti a fronte dei 14 dell’analogo trimestre dell’anno passato. Per quanto riguarda il contrasto alla commercializzazione di prodotti con marchi contraffatti, con i sequestri operati lunedì scorso al mercato, abbiamo raggiunto la bellezza di circa 30.000 pezzi sequestrati, durante lo svolgimento dell’operazione di cui si sta parlando. Infine, uno sguardo ai grafici può essere eloquente circa l’importanza degli interventi di Polizia messi in opera: durante il trimestre in esame tutte le tipologie di reato ed il numero complessivo dei reati nel Comune di Sanremo hanno toccato il numero più basso dal 2006”

commenta