Sanremo, continua il servizio coordinato interforze: agenti e militari passano al setaccio il centro per la sicurezza della città fotogallery

Poliziotti, carabinieri, finanzieri, vigili urbani e agenti della forestale hanno realizzato una sorta di ragnatela, con presidi fissi e pattuglie mobili

Sanremo. Prosegue l’operazione interforze denominata “Tela di ragno” disposta dal Questore di Imperia e diretta sul campo dal dirigente del Commissariato di P.S. Manso con l’ausilio del Capitano dei CC De Alescandris.

Anche oggi, a presidio delle principali arterie dell’area pedonale di Sanremo, circa quaranta tra poliziotti, carabinieri, finanzieri, vigili urbani e agenti della forestale, hanno realizzato una sorta di ragnatela, con presidi fissi e pattuglie mobili che perlustrano vie, caruggi e piazze del centro cittadino.

L’operazione, al suo secondo giorno, proseguirà nelle date di maggiore afflusso turistico con l’obiettivo di contrastare la criminalità diffusa nel cuore della città. Sono in corso proprio adesso sequestri di droga e merce falsa.