Quantcast

Le associazioni bandistiche della Riviera si sono ritrovate a Bordighera

L’occasione è stata la presentazione del campus musicale estivo Note d'aMare 2016

Più informazioni su

Bordighera. È stata una serata speciale presso il locale “U Cavetu” di Bordighera per le associazioni bandistiche della provincia di Imperia.

Otto gruppi musicali, rappresentati dai loro maestri e presidenti, si sono confrontati sulla formazione musicale dei giovani. Questi i gruppi intervenuti: Banda musicale Città di Ventimiglia, Filarmonica giovanile di Ventimiglia, Banda musicale “L’alpina” di Pigna,  Banda musicale di Vallebona, Banda musicale Città di Sanremo, Banda musicale di Taggia, Banda musicale di Diano Marina e  Banda musicale Borghetto S. Nicolò – Città di Bordighera, organizzatrice dell’evento.

L’occasione è stata la presentazione del campus musicale estivo Note d’aMare 2016 che si svolgerà a Vallecrosia presso l’oratorio Salesiano dal 18 al 21 agosto, con il concerto finale il 21 agosto presso i giardini Lowe di Bordighera.
Il campus sarà condotto dai maestri Lorenzo Pusceddu e Filippo Ledda, compositori e direttori di fama internazionale che si alterneranno nella direzione della banda, che si costituirà per l’occasione, e nella conduzione delle lezioni teorico-pratiche ai maestri partecipanti. Si tratta, infatti, di un doppio evento: campus per giovani e master di direzione per giovani maestri e aspiranti maestri.

Il lavoro dei due direttori artistici Pusceddu e Ledda sarà affiancato da vari esperti che seguiranno le varie sezioni dell’organico: Davide Calcagno (flauti), Nicola Patrussi (ance doppie) Enea Tonetti (clarinetti), Elias Di Stefano (sax), Giuseppe Notabella (trombe), Marcello Dabanda (tromboni e flicorni), Fabrizio Raspo (corni) e Davide Tonetti (percussioni). Una squadra complessa formata da professionisti affermati nel settore della musica non solo bandistica, che renderanno l’evento eccezionale già solo con la loro presenza.

All’incontro era presente il presidente regionale Anbima (Associazione Nazionale Bande Italiane) M. Cesare Garibaldi, che ha portato il saluto della Sede nazionale, sponsor dell’evento, ed ha sottolineato l’impegno dell’Associazione verso i giovani, attraverso la formazione di una banda giovanile regionale.

Grande novità di quest’anno sarà il patrocinio della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, che ha anche gentilmente concesso la partecipazione al campus del primo oboe M. Nicola Patrussi. Collaborazione preziosa, che potrebbe portare ad ulteriori sviluppi e aprire nuove opportunità, sia per il territorio che per la stessa Banda di Bordighera. Le giornate del campus saranno scandite, oltre che dalle attività musicali di sezione e di insieme, anche da momenti conviviali e di svago sia presso la struttura salesiana di Vallecrosia sia in spiaggia.
Gli ospiti provenienti da fuori zona, avranno la possibilità di pernottare grazie all’ospitalità concordata con l’Istituto Don Bosco.

Il Campus Note d’aMare vede inoltre la partecipazione del comune di Bordighera come ente finanziatore del progetto grazie all’impegno del sindaco Giacomo Pallanca e dell’amministrazione comunale che ha inserito il campus all’interno delle manifestazioni estive cittadine. La compartecipazione, inoltre, di importanti aziende specializzate nel mondo delle bande musicali, e di altre aziende che hanno voluto sostenere l’iniziativa, permetterà di offrire un grande evento di qualità rivolto prima di tutto alla formazione dei giovani alla musica e alla conservazione di un patrimonio culturale come quello delle bande musicali.

Più informazioni su