Quantcast

Iniziato il Corso ABA, primo nella provincia di Imperia foto

Il Corso per Operatori Comportamentali è frutto della collaborazione di Angsa Imperia e Cooperativa Sociale Innovamento

Sanremo. 25 persone, stamattina, sono presenti alla prima lezione del Corso ABA per Operatori Comportamentali che si tengono per la prima volta in Provincia di Imperia. Ad organizzarlo la Cooperativa Sociale Innovamento, che ha sede in Provincia di Salerno, in collaborazione con Angsa Imperia.

Le lezioni si svolgono presso la sede Angsa in Piazza Cassini, sono tenute dal Neuroscienziato Francesco Di Salle e sono rivolte ad operatori, insegnanti e genitori: “40 ore totali, 8 per 5 giorni, che forniscono le basi importanti su quello che è approccio e modalità” spiega il Presidente di Innovamento, Dottor Ianniello.

Un corso che cerca di portare gli operatori scolastici, della sanità e alle famiglie gli strumenti culturali per avvicinarsi alla metodologia di trattamento e di insegnamento ai bimbi con autismo che le evidenze scientifiche ci consigliano migliore rispetto al panorama attuale e che può costituire un punto di svolta per la crescita dei ragazzi con autismo” sottolinea il Prof. Di Salle

Non solo il primo Corso del genere in Provincia ma anche da qui a Genova. – dichiara soddisfatta la Presidente Angsa Imperia Loredana ReghezzaSi tratta di lezioni impegnative ma che, siamo sicuri, farà la differenza, e speriamo di poterne in futuro realizzarne altri anche perché è importante che almeno un familiare partecipi per portare la propria esperienza dentro le proprie mura domestiche in cui vive una persona con handicap. Per questo Angsa realizza sempre e con passione eventi di raccolta fondi”

Un modo di pensare il trattamento dell’Autismo, diverso, efficace, ‘inclusivo’ rispetto alla vecchia concezione e di sollievo per le famiglie che oggi si trovano senza trattamenti adeguati o a doverli pagare per ottenerli.

L’idea – chiude la vicepresidente Angsa Florinda Ferrara – è quella di creare un gruppo di operatori che possano lavorare in modo capillare anche nelle scuole, nei centri oltre che nella nostra sede Angsa. Pertanto firmeremo un Protocollo di Intesa con la Cooperativa Innovamento e con l’Associazione Autismo fuori dal silenzio per crescere insieme”. Il corso è frutto di volontà e diverse sinergie tra cui l’Asl, il Cespim, il mondo del volontariato e dell’Anffas.