Incidente stradale nella notte ad Aregai, muore un motociclista 60enne

L'esatta dinamica del sinistro è in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri della compagnia di Sanremo e della polstrada

Cipressa. Incidente mortale nella notte, intorno l’1, sull’Aurelia tra Costarainera e Cipressa in zona Aregai. A morire è stato Carlo Ravera, 56 anni, originario di Costarainera, dipendente dell’Amat di Imperia, che si trovava in sella al suo scooter TMax. Stava viaggiando da Imperia verso Sanremo quando è caduto a terra ed è stato investito da alcune auto che non sono riuscite ad evitarlo.

Sul posto si sono precipitate le ambulanze della Croce Bianca di Imperia e della Croce Verde Arma che hanno soccorso i feriti, ma per il motociclista, nonostante i tentativi di rianimazione, non c’è stato nulla da fare.

L’esatta dinamica del sinistro è ora in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile di Sanremo e della polizia stradale. Tra le ipotesi la perdita di controllo nella guida dovuta alla velocità.

La salma è ora all’obitorio dell’ospedale a disposizione della Procura della Repubblica di Imperia. Carlo Ravera, era impiegato nel reparto elettrico dell’Amat e coadiuvava anche nel reparto subacqueo dell’Amat di Imperia.