Quantcast

“Disastri e catastrofi narturali”, esperti da tutto il mondo alla Villa Ormond di Sanremo foto

Esperti da oltre venti paesi sono in questi giorni impegnati nelle attività di un corso internazionale inerente le problematiche della prevenzione e gestione dei disastri e delle catastrofi naturali

Sanremo. Esperti da oltre venti paesi tra cui Australia, Camerun, Danimarca, Gambia, Giordania, Repubblica Democratica del Congo, ma anche Nuova Zelanda, Nigeria, Norvegia, Svizzera, Svezia ed Emirati Arabi, sono in questi giorni impegnati nelle attività di un corso internazionale inerente le problematiche della prevenzione e gestione dei disastri e delle catastrofi naturali.

Il corso sul diritto internazionale dei disastri (IDRL – International Disaster Response Law in inglese) offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire, sul piano giuridico, le problematiche inerenti la prevenzione e la gestione dei disastri naturali e antropici con l’obiettivo di rendere più efficaci i meccanismi internazionali per la prevenzione di tali disastri ed la loro gestione.

Il corso, giunto quest’anno alla terza edizione, è organizzato dall’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario in collaborazione con la Federazione Internazionale di Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa e l’International Disaster Law Project (Progetto di ricerca interateneo che include, oltre all’Istituto di Sanremo, l’Università di Bologna, l’Università di Roma Tre, l’Università Telematica Internazionale Uninettuno e l’Istituto Sant’anna di Pisa), offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire, sul piano giuridico, le problematiche inerenti la prevenzione e la gestione dei disastri naturali e antropici con l’obiettivo di rendere più efficaci i meccanismi internazionali per la prevenzione di tali disastri ed la loro gestione.

All’iniziativa intervengono eminenti esperti internazionali tra cui il Prof. Eduardo Valencia-Ospina, Relatore Speciale della Commissione Internazionale di Diritto Internazionale dell’ONU sulla protezione delle persone in caso di catastrofe naturali ed il Prof. Walter Kälin, membro dell’Istituto e già Rappresentante del Segretario generale dell’ONU per i diritti umani degli sfollati interni.