Quantcast

Fiori d’arancio per Fognini e Pennetta, parata di vip al matrimonio di Ostuni

Riflettori puntati sulla parata di vip prevista in Puglia per la cerimonia

Arma di Taggia. La coppia d’oro del tennis italiano Fabio Fognini e Flavia Pennetta è pronta a convolare a nozze. All’ombra dell’hashtag #Fognetta, contrazione dei due cognomi (in alternativa sarebbe stato #Pennini) sale la febbre da matrimonio che verrà celebrato domani e gli occhi sono già puntati sulla parata di vip, prevista a Ostuni per la cerimonia.

Sabato pomeriggio alle 16.30 si terrà infatti la cerimonia in cattedrale, poi il rinfresco a Torre Coccaro, masseria della zona di Savelletri, ma sulla location non vi sono conferme ufficiali. Quanto agli invitati è previsto l’arrivo di big del tennis mondiale come Rafa Nadal e Novak Djokovic.

Si parla anche della partecipazione di Martina Hingis, ex compagna di doppio di Flavia. E poi Ancora Francesco Totti, e Valentino Rossi, entrambi amici degli sposi. Si tratta solo di indiscrezioni, sull’organizzazione vige il massimo riserbo, se non per i dettagli svelati sui profili social di Flavia e Fabio e su quello Instagram della sua wedding planner.

La brindisina ha scelto la “città bianca” per convolare a nozze, a cui è legata anche da ricordi di infanzia. La sua famiglia trascorre l’estate a Rosa Marina, villaggio della costa ostunese. A quanto è emerso non sono previste particolari blindature del centro storico, dove si trova la chiesa cattedrale, e dove sono in corso lavori di rifacimento del basolato. Tanto la cerimonia nuziale quanto il banchetto saranno rigorosamente off-limits per fan e curiosi.

Una storia d’amore nata con una foto galeotta postata su Instagram dalla Pennetta a Indian Wells a febbraio dello scorso anno. Raccontava che l’amicizia pluriennale tra i due era diventata qualcosa di più. Sorprendendo tutti, ex fidanzati compresi che recriminavano mezzo stampa maggiore chiarezza. E forse perfino loro, come hanno commmentato in una intervista in cui hanno finalmente confermato la loro relazione: “La verità è che ogni tanto ci guardiamo in faccia e ce lo chiediamo anche noi: come è potuto succedere?”. Quell’amore è cresciuto giorno dopo giorno, foto dopo foto, facendo sognare i loro fan. Fino a quella più bella, a New York. Una foto che sa di riscatto, nel tennis come nella vita di Flavia.