Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia solidale: al chiostro di Sant’Agostino la mostra su Emergency fotogallery

La città di Ventimiglia è vicina al dramma dei migranti anche con la cultura

Ventimiglia. La città di Ventimiglia è vicina al dramma dei migranti anche con la cultura. Questa mattina al chiostro di Sant’Agostino è stata inaugurata la mostra fotografica che illustra l’attività di Emergency nei luoghi martoriati dalla guerra come l’Iraq e non solo. Foto che testimoniano anche la voglia di andare avanti, di volti che seppur tra mille difficoltà hanno il sorriso dell’ottimismo della volontà.

riviera24 -  Mostra su Emergency

L’assessore alla cultura Guido Felici ha dichiarato a riguardo: “Le cose non succedono mai per caso, oggi è un giorno un po’ doloroso perché tutto sommato quello che è successo con lo sgombero nessuno lo vuole e credo che nessuno lo voglia. Non si deve dimenticare che dietro le fotografie ci sono le storie delle persone e la missione è quella di mettere al centro sempre l’uomo”.

“L’idea – prosegue Felici – è nata da Emergency per portare a Ventimiglia questa mostra così significativa, non è un caso che si inauguri oggi e tutto sommato sono contento e mi piacerebbe anche che i cittadini vedano il problema migranti anche da un altro punto di vista”.

Ha fatto eco l’assessore Franco Faraldi: “In realtà questa situazione sta diventando a noi molto familiare perché si sta avvicinando alla nostra Europa, la vicinanza ci costringe a non essere indifferenti”.

La mostra il cui titolo è “Il sapore della normalità”, è visitabile, qui al chiostro di Sant’Agostino, fino al ‎13 giugno 2016.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.