Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia. Multe dalla Francia, consiglieri PV e M5S: “Esiste anche il diritto di reciprocità di riscossione?”

Da oltre due mesi le autorità francesi stanno recapitando anche multe relative all'anno 2015

Ventimiglia. I consiglieri Carlo Iachino (PV) e Silvia Malivindi (M5S) scrivono quanto segue:

Al sig. Sindaco, al sig. Presidente del Consiglio comunale Domenico De Leo, i consiglieri Carlo Iachino (PV) e Silvia Malivindi (M5S), visto che da oltre due mesi vengono recapitate ripetutamente a cittadini ventimigliesi contravvenzioni relative a sanzioni ricevute sul suolo francese; appurato che tale normativa è entrata in vigore nel corso del nuovo anno, a seguito di un accordo fra le Prefetture di Nizza e quella di Imperia e che le autorità francesi stanno recapitando ai nostri concittadini anche multe relative all’anno 2015, chiedono se questa Amministrazione sta esercitando il diritto di reciprocità di riscossione nei confronti dei cittadini francesi multati sul suolo comunale ventimigliese. Confidando in una rapida risposta, ringraziano.

L’interrogazione sarà presentata a giorni.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.