Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, cinquanta migranti irregolari respinti dalla Francia

I migranti sono stati successivamente fatti salire su due pullman diretti a Genova, dove saranno identificati e smistati in appositi centri di accoglienza o rimpatriati

Ventimiglia. Si è svolto stamani al valico frontaliero di Ponte San Luigi, alla presenza della polizia di frontiera italiana e di quella francese, un respingimento di massa di stranieri irregolari, dalla Francia all’Italia.

Si tratta di cinquanta migranti, in prevalenza afgani e sudanesi, che sono stati fermati nelle ore scorse dalle autorità transalpine, a Mentone e, in particolare, nei pressi dei principali valichi di frontiera, tra cui la ferrovia. I migranti sono stati successivamente fatti salire su due pullman diretti a Genova, dove saranno identificati e smistati in appositi centri di accoglienza o rimpatriati.

Da fonti di polizia si apprende che ammontano a 20/30 i respingimenti giornalieri dalla Francia all’Italia. Stranieri per i quali è stato certificato l’espatrio clandestino dal nostro territorio nazionale. Tuttavia, oggi le autorità hanno proceduto al respingimento di massa, per evitare che i migranti si fermassero successivamente a Ventimiglia. Questa tipologia di respingimento potrebbe nuovamente essere utilizzata, di fronte a un incremento dei flussi migratori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.