Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, ciclista schiacciato sotto il cassone di un camion: in codice rosso al Santa Corona fotogallery

Sul posto era già presente un’ambulanza poiché 5 minuti prima, a un centinaio di metri, una scooterista, stando a un’iniziale e frammentaria ricostruzione, era finita dentro la portiera di un'auto

Vallecrosia. E’ successo questa mattina intorno le ore 9.30: un ciclista, M.R. di Vallecrosia, è rimasto schiacciato sotto un camion all’incrocio fra via Colonnello Aprosio e via Roma.

Secondo alcuni testimoni l’uomo avrebbe fatto un’inversione a “U”; il mezzo, targato Massa, non sarebbe riuscito a schivarlo travolgendone gli arti inferiori sotto la prima ruota del cassone.

Sul posto era già presente un’ambulanza poiché 5 minuti prima, a un centinaio di metri, una scooterista, stando a un’iniziale e frammentaria ricostruzione, era finita dentro la portiera di un’auto. Il ciclista è stato così soccorso nell’immediato.

Sono intervenuti poi i volontari della Croce Azzurra di Vallecrosia; i Vigili del Fuoco per le operazioni di disincastramento, quattro agenti tra cui il comandante della Polizia Municipale di Vallecrosia, Roberto Capaccio, per il rilevamento del sinistro e i Carabinieri per dirigere la viabilità

Il ciclista, cosciente, è stato trasportato in codice rosso al Santa Corona.

In via precauzionale il camion è stato posto sotto sequestro mentre l’autista, sotto shock, è stato accompagnato in Pronto Soccorso per i test alcolemici del caso.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.