Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, pubblicato il bando per la concessione dei posti auto nel parcheggio coperto di via Anfossi

Aperta la raccolta delle domande di partecipazione per l'assegnazione dei posti auto

Taggia. E’ stato pubblicato sull’albo pretorio del comune di Taggia, il bando per la concessione di Taggia, il bando per la concessione dei posti auto nel parcheggio coperto di via Anfossi.

Fino alle 12 del 31 maggio 2016, in orari di apertura al pubblico degli Uffici comunali, sarà possibile presentare all’ufficio protocollo la richiesta di assegnazione in concessione di 50 posti auto nel parcheggio coperto presso le scuole “Ruffini”.

L’assegnazione degli immobili avverrà sulla base di una graduatoria ad “immissione continua”, che sarà costantemente aggiornata secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande e verrà utilizzata anche per i posti auto che si renderanno ulteriormente disponibili, a causa di risoluzione contrattuale.

Le prime assegnazioni avverranno con riferimento alla graduatoria
formalizzata alla data di scadenza del presente bando e nel rispetto dei seguenti criteri e priorità:
1) proprietari e/o gestori di attività economiche site nel centro abitato di Taggia;
2) proprietari o locatari di unità immobiliari destinate ad abitazione principale, ubicate entro l’area di cui al punto precedente;
3) nuclei familiari con soggetti disabili a carico;
4) soggetti residenti nel Comune di Taggia;
5) gli stalli vanno assegnati in ragione 1 (uno) per ogni nucleo familiare;
6) soggetti altri interessati.
7)fermi restando i criteri di cui ai punti che precedono, preferenza per coloro che non posseggono autorimesse e/o posti auto di proprietà;
8) nel caso di eccedenza di posti rispetto alle domande pervenute, sarà data la possibilità di assegnazione anche a soggetti che già dispongano almeno di una autorimessa di proprietà e/o posti auto o che siano risultati già assegnatari di un posto auto in base alla presente procedura, secondo l’ordine di priorità nella presentazione delle domande;
9) a parità di condizioni sarà valutato l’ordine di arrivo della domanda presso il protocollo comunale.

Tale graduatoria viene aggiornata ogni qualvolta giunga apposita richiesta da parte dell’utenza, seguendo il numero di protocollo d’arrivo delle domande.

L’assegnazione avviene seguendo la suddetta graduatoria e formalizzata attraverso la stipula di una scrittura privata la cui bozza è approvata dalla Giunta Comunale.

La durata della concessione è fissata in 2 anni, con decorrenza dalla data di stipulazione del contratto, con rinnovazione per un ugual periodo se nessuna delle parti comunicherà all’altra disdetta, almeno trenta giorni prima della scadenza, mediante lettera raccomandata.

Il canone mensile è fissato in 70 euro da pagare con cadenza trimestrale in via anticipata, a mezzo versamento alla Tesoreria Comunale, entro il giorno 5 del primo mese del trimestre di riferimento.

Il mancato pagamento nel termine stabilito comporterà la revoca della concessione e l’assegnazione al successivo in graduatoria, se presente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.