Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiagge di Imperia, doccia fredda del Tar per Carlo Molinari

Punto fermo dei giudici del tribunale amministrativo regionale su una querelle che rischiava di aver delle ripercussioni sulla stagione alle porte

Imperia. E’ arrivata la doccia fredda per Carlo Molinari, figlio di Arrigo Molinari, storico questore che viveva ad Andora. Il tribunale amministrativo regionale ha messo un punto fermo sulle spiagge di Borgo Marina a Imperia. Nel ricorso presentato dalla Servizi Globali Srls e Gestioni Marittime Srl ai giudici genovesi si chiedeva in sostanza la sospensiva, per poi entrare nel merito, sull’affidamento dei due lidi.

Ora l’intervento del Tar ha messo la parola fine ad una vicenda che rischiava di allungarsi ben oltre l’apertura della stagione balneare. Risultato la spiaggia di Borgo Foce è stata ora assegnata alla “Bera Entertainment” di Lara Berardinucci, quella di Borgo Marina, invece, alla “Ma.Gi. Srl” ad Antonio Martini.

L’affidamento ufficiale è in programma lunedì prossimo. Resta ancora da risolvere l’affidamento della spiaggia del Prino. Anche in questo caso vi sarebbero degli ostacoli burocratici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.