Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sergio “Ciacio” Biancheri regala quadri e sculture al Museo Civico: donazione da quasi 100.000 euro

L’artista in questione è uno dei più interessanti esponenti dell’arte del Ponente Ligure

Sanremo. Importante donazione per il Museo Civico di Palazzo Nota. Si tratta delle opere, presenti nella mostra “Declinare il paesaggio” del pittore/scultore Sergio “Ciacio” Biancheri, esposte nel Museo di Villa Luca di Coldirodi dal 22 novembre 2014 al 28 febbraio 2015. La mostra è stata poi prorogata fino al 4 aprile 2015.

L’artista in questione, il quale ha deciso per la donazione , è uno dei più interessanti esponenti dell’arte del Ponente Ligure, formatosi alla scuola di Giuseppe Balbo e protagonista della felice stagione artistica ligure dagli anni cinquanta ad oggi, avendo intrattenuto rapporti di amicizia con i pittori Roman Bilinski, Ennio Morlotti, Emile Marzé, Graham Sutherland, Michel Isnard e Daphne Corregan e con gli scrittori Francesco Biamonti e Guido Seborga. Famoso per le sue marine, dipinte nelle diverse forme e tecniche, per i suoi soggetti informali (grovigli e tagli) e per le – 3 – sue sculture alle quali si dedica a partire dalla fine degli anni ’70, le sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche in Italia e all’estero.

Il valore complessivo della collezione donata ammonta a 96.300 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.