Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo trasgressiva, la Città dei Fiori capitale del vizio

Abbiamo provato a contattare una di queste "libere professioniste", il cui guadagno è tutto esentasse

Più informazioni su

“Comprami,
Io sono in vendita
E non mi credere irraggiungibile
Ma un po’ d’amore, un attimo,
Un uomo semplice
Una parola, un gesto, una poesia,
Mi basta per venir via…”

(Viola Valentino – Comprami)

Sanremo. Il mestiere più antico del mondo è ormai da diversi anni sbarcato su internet: su siti specializzati infatti è possibile vedere in “vetrina” donne, uomini e transessuali e telefonare. Anche la prostituzione si è evoluta, dalla chiusura delle case di tolleranza per via della legge Merlin, passando per la strada, adesso contattare le lucciole è molto più rapido e discreto.

Nella nostra provincia basta fare un giro in rete e l’Eden del sesso a pagamento si mostra in tutto il suo splendore: tanti gli annunci on line che promettono incontri da mille e una notte all’insegna della trasgressione e del proibito.

Uno di questi annunci recita: “Vulcano insaziabile!!! Appena arrivata in città… Fisico mozzafiato, alta 1,70 cm, 4° di seno, una vera delizia da gustare fino in fondo!!! Adoro la biancheria intima, ti farò impazzire e non potrai più farne a meno, assolutamente da non perdere, ciò che vedi è ciò che troverai!!! Vuoi concederti un momento speciale pieno di coccole con classe ed eleganza… Lasciati sedurre, scoprire bellissime sensazioni nella raffinata atmosfera creata per te. Dolcissima, passionale, adoro giocare, massaggi rilassanti, disponibile solo su appuntamento.”

Ebbene la città della Riviera che si può considerare capitale del sesso a pagamento è Sanremo con diversi annunci d’ogni tipo e genere. Abbiamo provato a contattare una di queste “libere professioniste”, il cui guadagno è tutto esentasse. Per “una cosa tranquilla” si parte da 70 euro fino a 150 euro per un servizio comprendente determinati extra. Low cost il sesso “Made in China”. E l’uso del preservativo è contemplato? Più si paga e l’uso del contraccettivo maschile è limitato, anche se il rapporto sessuale, fortunatamente, è protetto.

L’origine delle “belle di notte” è del sud America ed est Europa anche se le italiane non mancano all’appello le quali sentono parecchio la concorrenza delle straniere. Ma non ci sono solo le donne, anche i ragazzi, italiani e latinoamericani, non sono da meno. Ecco cosa scrive un accompagnatore:

“Italiano, appena arrivato, sono esattamente come mi vedi, passionale e sensuale, con 22 motivi per venirmi a trovare, pronto a soddisfare ogni tuo desiderio anche quello più nascosto, in un ambiente tranquillissimo e riservato. Chiamatemi uomini e coppie.”

C’è poi chi è specializzato nel consolare le fanciulle lasciate sole. In questo caso, appuntamento in un ristorante elegante, qualche cocktail e poi una dolcissima nottata di piacere. Senza prezzo!

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.