Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sabato 21 maggio, inaugurazione del restauro del Castello di Taggia

L’appuntamento è per le ore 16.00 in P.zza Gastaldi

Taggia. L’amministrazione comunale di Taggia invita la popolazione tutta all’inaugurazione del restauro del Castello di Taggia che si terrà sabato 21 maggio nel pomeriggio.

L’appuntamento è per le ore 16.00 in P.zza Gastaldi a Taggia ( piazza della Chiesa della Madonna Miracolosa), dalla Piazza si salirà al Castello e sarà possibile, percorrendo parte del centro storico dell’antica città di Tabia, salire fino alla fortificazione restaurata e dedicata a spazio pubblico per intrattenimento e spettacoli.

Il Castello è posto sulla parte più alta dell’abitato, domina la piana agricola di Taggia e da questo luogo lo sguardo spazia dal monte Faudo al mare. Antica fortificazione con possenti mura in pietra di origini medioevali è stato per secoli luogo di rifugio per gli abitanti durante gli assalti barbareschi e deposito delle ricchezze della città, poi luogo di concentrazioni di truppe di diversi eserciti e quindi ha subito un lento degrado fino ad ospitare dagli anni ’60 del secolo scorso la vasca dell’acquedotto comunale.

Grazie ad una campagna di restauri delle fortificazioni Liguri intrapresa dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici della Liguria ed a un finanziamento Regionale a valere sui fondi Europei POR FESR 2007/2013 è stato possibile pensare ad un recupero del monumento per un utilizzo dello spazio così riqualificato totalmente pubblico con funzioni esclusivamente culturali.

In questo spazio è stato realizzato un anfiteatro che potrà ospitare rappresentazioni teatrali, concerti, mostre ed esposizioni e che offrirà al visitatore la possibilità di ripercorrere in sicurezza l’antico camminamento delle guardie e di godere del magnifico panorama dell’antica città di Taggia e della piana che l’ha resa nel tempo florida fino alla costa.

Il restauro si è concretizzato grazie agli sforzi congiunti dell’arch. Leone Roberto della Soprintendenza di Genova ed ai suoi colleghi e collaboratori, degli Uffici comunali in particolare dei LL.PP., dell’Impresa Appaltatrice F.lli Negro di Arma di Taggia, della Ditta Benza di Sanremo e di quanti altri hanno collaborato.

A tutti vanno i ringraziamenti dell’Assessore Roberto Orengo che sintetizza il programma della giornata come di seguito: “ … alle ore 16,00 ci incontreremo tutti in P.zza Gastaldi dalla quale saliremo al Castello e con la guida della Dott.ssa Raffaella Asdente visiteremo parte del centro storico .Quindi potremo entrareinsieme nella fortificazione dove , dopo il rituale taglio del nastro, ci attenderà un gradevole intrattenimento…a sorpresa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.