Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roberto Cevoli lascia l’Unione Sanremo per il Santarcangelo

Comincia a delinearsi un primo quadro degli allenatori di Lega Pro per la prossima stagione

Più informazioni su

Sanremo. Comincia a delinearsi un primo quadro degli allenatori di Lega Pro per la prossima stagione. Il Santarcangelo per il dopo Zauli (andrà al Teramo) ha scelto Roberto Cevoli, reduce dalla promozione in Serie D con la Sanremese.  Ma non sarà l’unica novità in un campionato che si preannuncia molto articolato e ricco di sorprese. C’è anche il Padova sulla graticola: aspetta entro questa settimana l’ok di Bruno Tedino, che è sotto contratto sino al 2018 con il Pordenone.

Non intendono però farsi trovare impreparati e hanno bloccato Giovanni Colella, insieme a lui da Renate (dove in pole c’è Alberto Colombo) può arrivare anche il direttore sportivo Andrissi. In settimana la Fidelis Andria dovrebbe chiudere la trattativa con Tangorra (ex Monopoli); mentre la FeralpiSalò incontrerà Stroppa (che finora era al Südtirol).

Per l’Unione Sanremo si apre sicuramente un nuovo capitolo: si dovrà pescare un altro “mister” forte e con lo stesso carisma di Cevoli. Non sarà facile con una tifoseria che da sempre pretende il massimo. Ci vuole un allenatore che possa fare la differenza, ma dare le giuste direttive sul solco dei successi ottenuti dalla squadra matuziana durante l’ultima stagione. L’Unione Sanremo ha regalato tante gioie ai propri tifosi e ora giustamente sperano di ripetere un finale di campionato scoppiettante dopo la vittoria della Coppa Italia dilettanti in terra toscana contro il Mazara.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.