Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Risorge l’oasi faunistica del torrente Impero, l’emozione di Bianca Ammirati

La custode dell'Impero: "Era più di un anno che non si vedeva una nascita"

Imperia. Mamma germano e otto pulcini. Erano nascosti tra l’erba. Una gioia per Bianca Ammirati, la custode dell’oasi del torrente Impero che ha subito voluto condividere con li amici dei gruppi Facebook locali.

“Sapete della mia amarezza per la situazione della fine di quasi tutte le bestiole che occupavano il Torrente Impero, ma stasera ho provato una piccola grande gioia che vorrei condividere con voi. Stavo transitando il torrente impero verso Porto Maurizio ed ho accostato sul marciapiede per guardare se vedevo “chiochio” e l’altro “ocone”. Non c’erano. Ma in un angolo vicino all’erba – racconta Bianca Ammirati – si è mosso qualcosa. Guardando meglio, mi sono accorta che c’era una mamma germano. e otto pulcini. Avrei pianto dalla gioia fossi stata sola”.

Un “avvistamento” importante come spiega la stessa Bianca Ammirati: “Era più di un anno che non si vedeva una nascita e bisogna non sottovalutare i gabbiani. Ma nella zona dove mamma si è messa solitamente non ci arrivano, stanno più nella zona vicino al mare. Spero domani ci siano ancora tutti, e che i gabbiani non se ne accorgano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.