Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presentato il nuovo Cda di Casinò spa, la parola d’ordine è “Fare sistema” foto

Sul piatto ci saranno anche i rapporti con i sindacati presenti al Casinò

Sanremo. La Casinò spa dà il benvenuto al nuovo Cda nominato lo scorso sabato e composto dai consiglieri Olmo Romeo ed Elvira Lombardi e Massimo Calvi presidente del consiglio di amministrazione. “Con l’assemblea di sabato mattina abbiamo provveduto a nominare il nuovo cda con professionalità importanti per quanto concerne Lombardi e Calvi mentre per Romeo è la rappresentazione della sinergia tra Casinò e Comune. Ci aspetta un 2016 e 2017 importante per la casa da gioco, pertanto auguro buon lavoro al nuovo cda,” ha detto il sindaco Biancheri.

Il neo presidente Massimo Calvi ha affermato: “Ringrazio il sindaco e l’amministrazione. Le mie esperienze al Casino sono ante 2006 sotto Stilli e nel collegio sindacale nel 2010.” Calvi poi pone degli obiettivi: “sarà importante conservare l’eredità del risanamento dei conti, fare investimenti e proseguire col piano di impresa. Ovviamente – prosegue Calvi – sarà importante fare sistema col comune e un pomeriggio alla settimana ci riuniremo per fare il punto  della situazione.”

La quota rosa Elvira Lombardi ha evidenziato: “ringrazio l’amministrazione per la fiducia che mi è stata data. Mi pare che questa squadra sia più che buona, continuiamo ad approfondire il lavoro per andare avanti con gli obiettivi che ci siamo preposti.”

“Ho accettato volentieri questa nuova avventura – ha sottolineato Olmo Romeo -, l’affronto con entusiasmo.” Infine il direttore generale Giancarlo Prestinoni: “sono contento per queste scelte, nuove competenze per il team Casinò. Sicuramente daremo continuità all’ottimo lavoro svolto fino a qui dal vecchio cda.”

C’è tanto lavoro da fare per il neo-cda a partire dal piano di impresa, fino alla “galleria Matteotti” che collegherà la via dello struscio con la casa da gioco: un’azienda importante e affascinante che punta tutto sulla competenza e sulla sinergia con Palazzo Bellevue.

Sul piatto ci saranno anche i rapporti con i sindacati presenti al Casinò, coi quali la dirigenza di corso Inglesi farà degli incontri mensili per discutere delle varie problematiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.