Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Per Ventimiglia … e per il Diritto”, la Casa della Legalità pronta al ricorso sulla Sentenza del Consiglio di Stato

Ricorso per revocazione della Sentenza del Consiglio di Stato con cui è stato annullato lo scioglimento dell'Amministrazione comunale di Ventimiglia Scullino-Prestileo

Ventimiglia. La Casa della Legalità – Onlus è pronta a procedere con il ricorso per revocazione della Sentenza del Consiglio di Stato con cui è stato annullato lo scioglimento dell’Amministrazione comunale di Ventimiglia Scullino-Prestileo.

“Esistono i presupposti per procedere con la revocazione della Sentenza del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso dell’ex sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino, con motivazioni che evidenziano errori, il ribaltamento della giurisprudenza consolidata dello stesso Consiglio di Stato, oltre che un assoluta svista sulle risultanze (documentali) univoche, molteplici e concordanti emerse dall’indagine amministrativa della Prefettura e della Commissione di Accesso alla base del provvedimento di scioglimento e commissariamento.

La Casa della Legalità – Onlus, chiamata in causa nel ricorso e soprattutto nella Sentenza, è soggetto legittimato a ricorrere e dopo consultazioni e valutazioni con esperti del Diritto Amministrativo è ora pronta per procedere concretamente.

In attesa che il Ministero dell’Interno proceda con analoga iniziativa, che risulta doverosa trattandosi di questione di Diritto e non quindi politica, la Casa della Legalità – Onlus lancia una vera e propria campagna per affrontare questa iniziativa, denominata “Per Ventimiglia… e per il Diritto”, perché la Sentenza del Consiglio di Stato non è solo una surreale negazione di fatti e del riscatto delle Istituzioni e del Comune di Ventimiglia, ma anche un pericoloso precedente che mina alla radice l’applicazione concreta della normativa di prevenzione antimafia riguardante gli Enti Locali.

L’obiettivo è duplice: da un lato costruire un fronte ampio, di cittadini, associazioni e gruppi di impegno civile che aderiscano a questa concreta iniziativa antimafia uscendo dal vuoto delle parole, delle parate e dei like, facendo sentire la propria determinazione ad agire concretamente contro i condizionamenti mafiosi ed i complici negazionismi; dall’altro lato raccogliere le ingenti risorseeconomiche per poter presentare il ricorso” – afferma l’Ufficio di Presidenza, composto da C.Abbondanza, S.Castiglion e E.D’Agostino.

La presentazione Appello dell’iniziativa disponibile al link: http://www.casadellalegalita.info/appello-campagna-per-ventimiglia-per-il-diritto.pdf

Ilvideo di presentazione dell’iniziativa al link: https://www.youtube.com/watch?v=k4_NGTh7K7w.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.