Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti, attentato incendario a villa dell’Arte: indagano i carabinieri fotogallery

Indagini in corso per comprendere il movente

Ospedaletti. Nella notte ignoti hanno dato fuoco ad un appartamento in strada Termini, rendendo inagibili gli unici locali abitati nella villetta di proprietà dell’ARTE di Genova e attualmente in vendita.

Sul caso indagano i carabinieri di Bordighera e Ospedaletti. Diverse le piste seguite dai militari dell’Arma.
Per la villetta, sita ai civici 17 e 19 di strada Termini, si sono già svolte tre aste, andate deserte: una delle ipotesi più accreditate, dunque, è quella dell’attentato incendiario volto a danneggiare l’immobile per abbassare il prezzo di base dell’asta.

L’unica inquilina della villa è una signora anziana, nubile e senza nessun parente: la donna vive nell’appartamento al primo piano dal 1949. Difficile pensare che qualcuno possa avercela con lei.

Circa un mese fa, l’immobile è stato soggetto ad altri due “atti vandalici“: in un primo tempo sono stati bruciati dei mobili, mentre in una seconda occasione, ad andare in fumo sono stati dei tubi nel sottoscala.
Con questi due precedenti, la pista dell’attentato incendiario sembrerebbe essere, dunque, confermata.

I carabinieri stanno lavorando anche sulle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza per risalire a chi ha appiccato l’incendio, domato dai Vigili del Fuoco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.