Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo servizio di elisoccorso in Liguria, ma con piloti lombardi

Sinergia possibile grazie l'accordo di collaborazione con la Lombardia

Liguria. L’annuncio arriva dall’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale. “Rimettiamo in funzione l’elicottero della Regione, nasce un nuovo servizio di elisoccorso, frutto della convenzione tra la Regione Liguria e la Regione Lombardia che avevamo siglato nel mese di settembre dell’anno scorso”.  Viene anche precisato che il servizio è in fase di riorganizzazione e che “per nulla esclude il lavoro prezioso finora svolto dai Vigili del Fuoco”.

La Regione, insomma, vuole implementare il trasporto di malati in emergenza. “L’accordo con la Lombardia crea l’opportunità giusta per farlo”, dice l’assessore e vicepresidente della Regione. La Liguria, al momento, possiede un mezzo: si tratta di un elicottero Agusta Westland A109 Power Grand. Un velivolo che venne acquistato da Fondazione Carige per 6 milioni e mezzo di euro, nel 2009. Già il Governatore della Regione Giovanni Toti aveva annunciato la sua dismissione, per i costi troppo elevati di manutenzione e l’impossibilità di gestirlo.

Ora, con l’accordo di collaborazione con la Lombardia, sarà possibile mettere in condivisione il servizio di elisoccorso. La Liguria fornirà il mezzo, la Regione Lombardia i piloti. “Tutto questo permetterà di garantire un servizio dedicato al soccorso e non misto, come quello preziosissimo, ma pur sempre non esclusivo, garantito finora dai Vigili del Fuoco, con cui la collaborazione non finirà”, conclude il vicepresidente Viale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.