Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Numerosi gli eventi che nel passato fine settimana hanno visto protagonisti i ginnasti dell’A.S.D. Ginnastica Riviera dei Fiori foto

Tutti i risultati

Taggia. Numerosi gli eventi che nel passato fine settimana hanno visto protagonisti i ginnasti dell’A.S.D. Ginnastica Riviera dei Fiori. Il Palazzetto dello Sport di Imperia, grazie all’organizzazione della Ginnastica Riviera dei Fiori in collaborazione col Comitato Regionale FGI Liguria e la Ginnastica Imperia, è stata la sede di molti appuntamenti agonistici di ginnastica nelle sue molteplici e spettacolari tipologie di gara.

Numerosi i Tecnici e i Dirigenti impegnati nella complicata fase organizzativa con la Presidente di Giuria Sara Di Marcoberardino e il Giudice Internazionale del TE Marco Cinquegrani impegnati a coordinare le varie attività.

Sabato 7 maggio si è svolta la 2ª prova del Campionato Regionale di Acrosport. A seguire si è svolta la finale regionale del Torneo GPT di Trampolino Elastico con la partecipazione di 23 ginnasti della Riviera dei Fiori, unica Associazione Ligure che prende parte a questo tipo di competizione nazionale.

Nelle allieve podio nell’ordine per Carol Cavicchia, Giulia Cicognini e Cecilia Forte,a seguire Sofia Bolla, Aurora Bortolon, Gaia Cervoni, Ottavia Corrent, Enkela Dalani, Giulia De Cunsolo, Alice Grisi Emma Ortu, Alice Pecchia.

Nelle Junior oro per Vittoria Corrent e argento per Beatrice Taggiasco. Per la sezione maschile oro nel mignon per Pietro Carrera, negli allievi per Thomas Soscara e nei junior per Bianchi Francesco seguito da Leone Battaglia.

Nel pomeriggio del sabato si è svolto il 2° Trofeo Città di Imperia di Trampolino Elastico che ha visto la partecipazione della Riviera dei Fiori, della Società Francese Kelo Trampo di S. Laurent Du Var e per la prima volta in Liguria l’Etruria Prato, prestigioso club Toscano. Il Trofeo è stato un importante test prima delle Finali Nazionali di Categoria che per l’Italia si svolgeranno a Pescia a fine mese e per la Francia nei pressi di Parigi ad inizio giugno.

Domenica mattina è stata la volta del Gymteam finale regionale. Questa che è la gara ‘top’ nelle discipline acrobatiche, ha visto protagoniste le due Società della nostra provincia. Due le gare in programma, 1/2 fascia (8/14 anni) e3/4 fascia (open).

Nella fascia più giovane vittoria per la Fratellanza Ginnastica Savonese, 2ª Tegliese e terza la Riviera dei Fiori con Giulia Masotti, Sara Anfossi, Beatrice Filippi, Elena Gazzera,Sofia Marini, Gaia Minervini e Ludovica Razzoli.5° posto per l’Imperia e 8° per l’altra squadra della Riviera con Carol Cavicchia, Giulia Cicognini, Eleonora Gamba, Cecilia Pinto, Sofia Regazzi, Alessia Riolfo, Benedetta Trucco.

Nella Open oro per l’Imperia con la Riviera al 6° posto con Natalia Cosenza, Andrea Stra, Michela Fiorini, Giulia Bellone e Gianluca De Andreis. In questa gara , dopo un brutto punteggio al collettivo, bene al Minitrampolino col miglior punteggio e alle progressioni acrobatiche al suolo col 3 punteggio in gara.

Prima della premiazione c’è stata la Gymneastrada Regionale che ha visto la partecipazione di 32 ragazze della Ritmica della Riviera dei Fiori / Mater Misericordia Sanremo che si sono esibite in un’accattivante coreografia molto apprezzata anche il venerdì precedente sul palco dell’Ariston al GEF.

Domenica pomeriggio, in contemporanea, si sono svolti il Gymgiocando ( prova di percorsi ginnici e un esercizio collettivo riservato ai giovanissimi di 4/6 anni) con circa 50 emozionati partecipanti che oltre alla medaglia hanno ricevuto un fiore da regalare alle mamme.

I piccoli hanno potuto vedere anche la gara di Acrotramp, nuova arrivata nelle attività della FederGinnastica che prevede una classifica che si ottiene dall’esecuzione di 3 attrezzi acrobatici, il minitrampolino, il tumbling e il trampolino elastico. Anche qui, purtroppo, l’unica Associazione in regione ad avere questo tipo di atleti è la Riviera dei Fiori.

Per la 1 fascia vince Carol Cavicchia seguita da Cecilia Forte, Enkela Dalani, Alice Pecchia, Aurora Bortolon, Ottavia Corrent, Alice Grisi, Giulia De Cunsolo. Per la 2 fascia gradino più alto del podio per Giulia Masotti, Giulia Cicognini, Sara Anfossi e Vittoria Corrent. Per la 3 fascia vittoria di misura per Natalia Cosenza davanti ad Andrea Stra. Per la maschile nel mignon 1° Pietro Carrera, negli allievi Thomas Soscara e nei junior Francesco Bianchi e Leone Battaglia.

Gare a parte, la Riviera era impegnata anche in concorso al GEF, importante Festival Internazionale della Creatività riservato ai giovani provenienti da tutto il mondo. Tre i pezzi proposti dai dinamici tecnici e coreografi del sodalizio che hanno coinvolto venerdì sera sul palco dell’Ariston 92 ginnasti delle sezioni agonistiche.

Tre i ‘pezzi’ presentati con la piacevole sorpresa della vittoria nella categoria G riservata alla danza sportiva. Il promotore del GEF il Cav. Paolo Alberti, vista la presenza a Sanremo del Babbo Natale per eccellenza, quello proveniente dalla Lapponia, (saputo di questo evento dedicato ai giovani ha voluto venire a fare un saluto ‘fuori stagione’), ha proposto alla Riviera di preparare una coreografia dedicata al gradito ospite.

Le sezioni di Via Volta e dell’Almerini si sono subito messe all’opera( un solo mese di preavviso) ottenendo un risultato molto apprezzato dal numeroso pubblico e da Babbo Natale che ha fatto la foto con le bimbe a fine serata.

Certo non è stato un periodo di riposo quello appena trascorso, e non lo sarà di certo da ora in avanti con la partecipazione il 15 alla 3ª prova del Teamgym Nazionale ( Monterotondo Roma), il 21 e 22 Finale Nazionale Categoria TE ( Pescia), subito dopo Finali Nazionali CSI Ritmica a Lignano, a giugno Finali Nazionali CSI Artistica, sempre a Lignano e Finale Nazionale FGI a Pesaro.

Questi appuntamenti li vedranno sicuri protagonisti, grazie anche all’Amministrazione Comunale di Sanremo che da alcuni giorni ha concesso uno spazio al Mercato dei Fiori, nella speranza che in futuro possa diventare la tanto sospirata sede della Palestra dedicata alla ginnastica che possa accogliere i ginnasti agonisti delle varie Associazioni della Provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.