Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Unione Sanremo festeggia il “triplete”, Bersano “dedico la coppa ai tifosi” fotogallery

Biancheri: "al lavoro per avere il prossimo anno il Casinò come sponsor"

Sanremo. Tifosi e appassionati di calcio erano allo stadio “Comunale” questo pomeriggio per festeggiare il triplete della Sanremese (Coppa Liguria Eccellenza, Coppa Italia Dilettanti con conseguente promozione in Serie D). Sotto le note della colonna sonora di Guerre Stellari e la voce di Gianni Rossi, tutta l’Unione Sanremo ha sfilato sul manto verde del “Comunale”, a partire dai piccoli calciatori fino alla prima squadra che quest’anno ha regalato gioie e soddisfazioni.

L'Unione Sanremo festeggia il "triplete", Bersano "dedico la coppa ai tifosi"

A salutare la squadra i fedeli e inseparabili ultras degli Irriducibili e Cani Sciolti che sia in casa che in trasferta hanno seguito con amore e orgoglio l’Unione Sanremo e tenuto alti i colori biancoazzurri.

A questa festa era presente il sindaco Alberto Biancheri, gli assessori Menozzi e Nocita, i consiglieri Negro, Faraldi, Robaldo e Lombardi e l’assessore regionale al turismo Gianni Berrino. Ma anche il numero uno di corso Mazzini Renato Bersano, il mister Roberto Cevoli, il direttore sportivo Fabio Vignaroli e tutto lo staff della Sanremese.

“La giornata di Firenze è stata emozionante – ha detto il sindaco Biancheri – e il comune ora non ha più alibi. Stiamo lavorando con il Casinò perchè la Sanremese il prossimo anno debba avere la casa da gioco come sponsor.”

“Un’emozione grandissima pari solo della promozione dalla C2 alla C1 quando era allenatore Caboni. All’epoca – sottolinea l’assessore Gianni Berrino – ero negli ultras, la passione è rimasta sempre la stessa. Ieri ho sentito un bel complimento quando hanno detto che la Sanremese ha dei tifosi degni almeno della Lega Pro.”

Infine il presidente Renato Bersano che ha ringraziato tifosi, amministrazione comunale, Lega Calcio: “Abbiamo dimostrato fin dall’inizio della preparazione e ci siamo esposti dicendo che volevamo la Serie D. Ai tifosi dedico questa coppa, la dedico veramente a loro che per tutto l’anno hanno sofferto insieme a me ma questa coppa è per voi, ve la meritate e grazie di cuore per aver creduto sempre in questa squadra e in questa società.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.