Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’imperiese Giulia Emmolo vince il suo primo scudetto all’estero

La forte attaccante ex Rari si è messa in luce anche in Grecia

Imperia. E’ considerata una delle atlete più forti al mondo. Dopo aver centrato importanti obiettivi in Italia Giulia Emmolo, nella sua prima stagione in Grecia, ha vinto lo scudetto con l’Olympiakos.

L’attaccante, cresciuta nel vivaio della Rari Nantes Imperia, ha esordito in serie A1 con la Rari ligure nella stagione 2008-09. Una carriera tutta in crescendo.

Con le nazionali giovanili ha conquistato due medaglie d’oro nello stesso anno, il 2008, ai campionati europei: quello categoria giovani a Gyor e quello juniores a Chania, ma già dall’anno precedente aveva esordito nella nazionale maggiore, con la quale ha preso parte a tre edizioni dei campionati mondiali: Melbourne 2007, Roma 2009 e Shanghai 2011, a due edizioni della World League, vincendo l’argento nel 2011, ed a due edizioni degli europei: nel 2010, conclusi ai piedi del podio, ed a quelli vittoriosi del 2012. Con la sua ex squadra, la Rari Nantes Imperia con le giallorosse sul gradino più alto nel campionato 2013-14.

E dopo vittorie su vittorie l’ex stella della Rari ha ora collezionato uno scudetto con la fortissima squadra ellenica. Un successo che ha voluto condividere con i tanti tifosi che continuano a seguirla anche da Imperia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.