Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Libri e arte protagonisti alla Lagorio di Imperia

Domani si conclude "Un Mare di libri"; da sabato la mostra di Serenella Sossi

Imperia. Doppio appuntamento alla biblioteca civica Lagorio di piazza De Amicis di Imperia con l’ultima giornata di “Un mare di libri” e l’inaugurazione della mostra “Singolare/Plurale” dell’imperiese Serenella Sossi.

Un mare di libri è per tutti i bambini e i ragazzi dai 3 ai 12 anni, giovedì 19 maggio, alla Biblioteca Civica “L. Lagorio” di Imperia organizzato dall’Associazione “Il Porto dei piccoli” Onlus, un laboratorio ludico-didattico “I libri e le emozioni”.

Dalle 16,30 alle 18 al secondo piano della Biblioteca i ragazzi, accompagnati dalle famiglie potranno imparare ad ascoltare e anche ascoltarsi osservando le emozioni che suscita un libro in ciascuno di noi, non soltanto in base al tema affrontato ma anche alla propria sensibilità.

Serenella Sossi torna a esporre a Imperia con la mostra collettiva SINGOLARE / PLURALE curata dall’associazione stArt di Nizza che sarà inaugurata sabato alle 11 e proseguirà fino all’ 8 giugno.

La mostra vuole creare un contatto tra il mondo artistico francese, in cui la Sossi è ormai da tempo inserita, e l’ambiente imperiese, a cui l’artista è molto legata. L’intento è quello di incentivare la conoscenza dell’arte contemporanea nel Ponente ligure.

L’associazione “stArt”, che ha recentemente celebrato i 25 anni di attività con una serie di eventi importanti, si compone di una cinquantina di artisti: pittori, scultori, scrittori,
poeti, architetti, ceramisti, fotografi, videomakers, performers, che formano un collettivo riconosciuto e apprezzato da critici e media. Ognuno di essi, pur nelle sue diversità, è impegnato nell’arte con autenticità, rigore, passione e professionalità.

Serenella Sossi, presenterà l’installazione di “Fiammiferi” in materiali e formati diversi, già apprezzata nei saloni europei a cui ha partecipato ultimamente con la galleria Monteoliveto. Esporrà inoltre, alcuni dipinti di impronta astratta, materici, della serie “luci e spessori” che confermano la sua ricerca della luminosità in campo pittorico.

La mostra, sarà visitabile fino all’8 giugno dal lunedì al venerdì 15.30-18.30 , sabato 10-12. L’artista sarà presente per l’inaugurazione e nei giorni di lunedì e martedì per tutta la durata della mostra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.