Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le classi III della scuola media di Pontedassio hanno incontrato la scrittrice Nerina Neri Battistin

La scrittrice ha presentato il libro "La forchetta di alluminio leggero"

Pontedassio. Questa mattina le classi III della scuola media di Pontedassio hanno incontrato la scrittrice Nerina Neri Battistin che ha presentato il libro “La forchetta di alluminio leggero”.

Protagonista è Arrigo un personaggio reale estrapolato dai ricordi familiari dell’autrice (suo zio); egli conquista una vita appena accettabile in un campo di lavoro tedesco, dove la guerra lo ha condotto, grazie alla sua abilità di disegnatore e ritrattista, un dono naturale affinato con la passione e lo studio.

Nuovi rapporti e nuovi affetti colorano le giornate di Arrigo in Germania che a un certo punto, chiamato a scelte non facili, dovrà tornare in patria portando con sé, insieme a esperienze brucianti, il simbolo della sua drammatica avventura: la forchetta di alluminio leggero con il marchio del campo di prigionia.

Una storia vera e coinvolgente , spunto di riflessione per i ragazzi e di bruciante attualità :una storia che fa emergere gli orrori delle guerre ma anche la solidarietà che il genere umano riesce a tirare fuori nei contesti più disperati.

Al termine della presentazione è stato proiettato il documentario Viaggio nella Memoria realizzato dagli studenti del Liceo Artistico di Imperia.
Gli alunni stimolati dalla simpatia dell’autrice hanno posto molto domande e dimostrato interesse per le tragiche vicende accadute durante la II° Guerra Mondiale.

Nata a Belluno, insegnante, Nerina Neri Battistin vive ad Imperia da più di quarant’anni. Si dedica alla scrittura e al teatro, sua passione fin dall’età giovanile. Ha pubblicato, con il Centro editoriale Imperiese, una serie di romanzi, saggi e racconti. Nel 2010 il suo romanzo “Alla Malafoera” viene premiato al concorso letterario Casino di Sanremo 2011.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.