Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’allenatore della mente e del cuore Roberto Cerè dona un’ambulanza alla Croce Verde Intemelia foto

Ieri sera infatti è stata ordinata una nuova ambulanza, un nuovissimo Fiat Ducato che andrà a sostituire due mezzi ormai obsoleti

Ventimiglia. Il noto e primo allenatore mentale italiano che cambia la vita alle persone, alle coppie, alle famiglie, ossia Roberto Cerè ha donato 60 mila euro alla Croce Verde Intemelia di Ventimiglia. L’appello del presidente Stefano Urso per l’acquisto di due ambulanze non è caduto nel vuoto e il famoso scrittore e coach si è messo una mano sul cuore e una sul portafogli.

“Il nostro grido di aiuto – scrive il presidente Urso – è stato finalmente ascoltato, grazie all’intuito di Vacca Simone nostro nuovo Direttore dell’autoparco della C.V.I. che ha fatto recapitare una lettera dove chiedo aiuto ad una persona molto importante.

Da ormai una settimana sono in stretto contatto con il Dr Roberto Cerè, il quale ha deciso di donarci un’ambulanza, si si avete capito molto bene. Non solo, in un solo giorno il Dr Roberto Cerè ha venduto ben 20.000 copie del suo nuovo libro.

“Ha deciso di fare 2 seminari incontrando la gente, uno a giugno e uno a settembre, dove al termine – afferma un gongolante Urso – ci farà un altro regalo donandoci una seconda ambulanza.” Ieri sera infatti è stata ordinata una nuova ambulanza, un nuovissimo Fiat Ducato che andrà a sostituire due mezzi ormai obsoleti.

Lo stesso Roberto Cerè sul suo sito invita a partecipare ad un suo seminario a giugno nell’Italia centrale, dove spiega come diventare un genitore migliore, un imprenditore più capace e un coach più credibile. Il ricavato andrà tutto in beneficenza per l’acquisto di un’altra ambulanza per la Croce Verde Intemelia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.