Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Isolabona, Luca Rovelli domina la seconda prova del Campionato Regionale di Enduro fotogallery

Soddisfatti gli organizzatori e i 142 iscritti alla gara. Il Sindaco Faraone: "Ripeteremo il prossimo anno"

Isolabona. Ha riscosso un grandissimo successo la seconda prova del Campionato Regionale di Enduro che si è svolta, oggi, nel caratteristico borgo della val Nervia.
Organizzata dal Comune di Isolabona in collaborazione con il Gentlemen Motoclub di Bordighera e il Motoclub Enduro di Sanremo, la gara ha visto la partecipazione di 142 enduristi di cui 110 hanno terminato la prova.

A laurearsi campione, dominando la gara, è stato il savonese Luca Rovelli che, in sella alla sua Husqvarna 12, ha terminato la prova in 3’03,77.
“Siamo soddisfatti della buona riuscita della gara”, ha dichiarato Stefano Fornaro, Presidente del Gentlemen Motoclub di Bordighera, “Tutti i piloti sono rimasti entusiasti del percorso e ci hanno fatto i complimenti. Lo stesso entusiasmo, nei confronti del tracciato, lo ha dimostrato anche lo staff tecnico”.

25 chilometri: questa la lunghezza di ogni giro percorso. 25 chilometri che, dal cuore del paese, hanno portato i concorrenti ad inseguirsi su mulattiere create ad hoc dall’amministrazione comunale. “Sono state volutamente escluse dal tracciato le mulattiere botaniche”, ha spiegato il Sindaco Dario Faraone, “Così come quelle solitamente utilizzate dai bikers. Abbiamo creato mulattiere ex novo in modo che gli escursionisti e gli amanti della bici potessero usufruire anche oggi dei sentieri che conoscono e apprezzano”.

“Sono soddisfatto della riuscita dell’evento”, ha aggiunto il Sindaco, “E dell’organizzazione: nessuno dei piloti si è fatto male e tutti sono stati molto contenti. Anche i nostri commercianti hanno espresso soddisfazione per la gara in quanto tutti hanno lavorato bene grazie alla presenza degli enduristi e di parenti e amici al loro seguito”.

Alberghi e bed & breakfast sold out: i titolari di attività ricettive non hanno di certo di ché lamentarsi. In un mese turisticamente “morto” come maggio, la presenza di centinaia di persone è stata per tutti una boccata d’ossigeno non indifferente. “L’amministrazione deve lavorare per i suoi cittadini e per i suoi commercianti”, ha dichiarato Dario Faraone, “E così abbiamo fatto. Il successo raggiunto dall’evento ci spinge a continuare in questa direzione: Isolabona si candiderà come tappa per il Campionato Regionale di Enduro anche del prossimo anno”. E perché no, magari anche per quello Nazionale.

Le classifiche di tutte le categorie con i tempi dei piloti sono consultabili al seguente link:

http://enduro.ficr.it/enduroplus/indexweb.asp?g=328&d=1

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.