Imperia, Piscina Cascione: firmato l’accordo tra il Comune e la Rari Nantes

il Presidente Rari Nantes Maurizio D'Angelo: “Questo accordo rappresenta per la società un momento fondamentale, che mi è stato chiesto di portate avanti fin dal primo giorno di insediamento"

Imperia. Ieri mattina è stato firmato un accordo tra la Rari Nantes e il Comune di Imperia, per la gestione della piscina Felice Cascione, fino a maggio 2023.

Questo accordo rappresenta per la società un momento fondamentale, che mi è stato chiesto di portate avanti fin dal primo giorno di insediamento. Tengo a ringraziare da una parte l’Assessore allo sport Simone Vassallo, per quanto riguarda l’amministrazione e dall’altra la Banca Carige, che hanno preso a cuore la situazione e senza il cui prezioso aiuto non avremmo potuto raggiungere i risultati attuali. Ringrazio infine le persone che mi hanno aiutato, dimostrando interesse a risolvere le problematiche della Rari e fornendo il loro appoggio in questo contesto, lavorando duramente affinché si raggiungesse un tale successo” comunica il Presidente Rari Nantes, Maurizio D’Angelo.