Quantcast
Sapori di riviera

IGP ne abbiamo?

Le acciughe sotto sale del Mar Ligure hanno ottenuto nel 2008 il marchio IGP e sono utilizzate come ingrediente in numerosissime preparazioni gastronomiche

sapori di riviera

Sanremo. In occasione del convegno che si terrà domenica a Villa Ormond sul tema dei marchi europei di certificazione della qualità dei prodotti, mi viene alla mente un prodotto tanto povero quanto caro e appartenente alla nostra tradizione, le acciughe.

Le acciughe sotto sale del Mar Ligure hanno ottenuto nel 2008 il marchio IGP e sono utilizzate come ingrediente in numerosissime preparazioni gastronomiche, degustabili sia come antipasto che secondo piatto.

La zona di pesca interessa le acque prospicienti la nostra costa e riguarda il prodotto pescato con il metodo della lampara, poi lavorato e conservato sotto sale.

Non c’era sardenaira preparata dalla nonna che nn avesse il suo filetto di acciuga, almeno nella mia memoria di bimba. Ricordo la nonnina che seduta al tavolo della cucina sciacquava ogni filetto, lo tamponava e metteva in un barattolo di vetro ricoprendo dell’olio delle nostre olive.

Perché i nostri prodotti non vadano perduti ben vengano riconoscimenti di Indicazione Geografica Protetta!

leggi anche
Riviera24 - pan dei morti
Sapori di riviera
Il pan dei morti e le castagne: le ricette di una volta per le feste dei primi di novembre
commenta